Crostatine nutella e philadelphia senza cottura

Quando fa caldo o semplicemente non avete voglia di accendere il forno potete dedicarvi alla preparazione di dolci che non necessitano di cottura ma che sono ugualmente straordinari e buonissimi. Queste crostatine Nutella e Philadelphia senza cottura sono davvero straordinarie, molto golose e buone e davvero perfette per tutta la famiglia. Scopriamo insieme come si preparano passo dopo passo e tanti consigli utili

Crostatine nutella e philadelphia senza cottura
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crostatine nutella e philadelphia sono dei dessert super golosi che vanno serviti ben freddi dopo pranzo o cena.

Queste crostatine sono semplici e veloci da preparare e sono perfette soprattutto per la stagione estiva perchè non prevedono cottura e quindi potete fare a meno del forno.

Inoltre, potete prepararle e farcirle in diversi modi con l’aggiunta di topping oppure con panna, mascarpone e amarene.. tutto dipende dai vostri gusti.

Vediamo, quindi, insieme come si preparano passo dopo passo e tanti consigli utili.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 20 g di amaretti
  • 100 g di burro

Ingredienti per farcire

  • 200 g di nutella
  • 1 confezione di philadelphia
  • 1 banana
  • q.b di amaretti
  • q.b di succo di limone

Preparazione

Per preparare le crostatine con nutella e philadelphia senza cottura, prima di tutto, tritate finemente i biscotti e gli amaretti nel tritatutto o con l’aiuto di un mattarello.

Nel frattempo, in un pentolino sul fuoco o con l’aiuto del forno a microonde, sciogliete il burro poi, lasciatelo intiepidire. Una volta freddo, incorporatelo nella ciotola insieme ai biscotti tritati.

A questo punto, rivestite lo stampo in silicone per tortine o dei pirottini usa e getta in alluminio con il composto di biscotti tritato e mettete nel congelatore per circa 30 minuti per far solidificare i “gusci”.

Nel frattempo in una ciotola, lavorate la crema di nocciole e la philadelphia con una frusta. Una volta ottenuta una crema liscia, estraete le crostatine dallo stampo (fate attenzione a non romperle).

Sistemate le crostatine in un piatto da portata e farcitele con la crema alla nutella e philadelphia. Infine, completate le crostatine con un amaretto sbriciolato e una fettina di banana e servite.

Se volete conservare le crostatine per più tempo, per evitare che le banane si scuriscono, potete spennellarle con del succo di limone.

Ecco pronte le crostatine senza cottura.

Crostatine nutella e philadelphia senza cottura

Conservazione

Le crostatine con nutella e philadelphia si conservano per al massimo un paio di giorni.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete servire queste crostatine come dessert dopo pranzo o cena ma sono perfette anche per la merenda. Potete farcirle in diversi modi per esempio con panna e mascarpone con l'aggiunta di topping a qualsiasi gusto o con amarene e cioccolato tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!