Mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta

Le mele cotte sono un piatto molto diffuso ed amato, che può essere arricchito in tanti modi diversi. Delle mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta sapranno davvero stupire tutti. Scopriamo insieme come si preparano

Mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta sono un goloso dessert alla frutta, adatto ad ogni occasione.

Per il ripieno delle mele sarà necessario combinare la gustosità degli amaretti, delle mandorle, delle noci e dell’uvetta; il tutto verrà poi aromatizzato con un pizzico di cannella. La preparazione ha l’innegabile vantaggio di mantenere pressoché inalterate tutte le proprietà nutritive delle mele, risultando allo stesso tempo dolce e leggera. In altre parole si avrà modo di potersi gustare un alimento sano e delizioso. Scopriamo, quindi, come si preparano.

Ingredienti

  • 4 mele
  • 8 amaretti
  • 20 g di uvetta
  • 10 g di mandorle
  • 10 g di noci
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

Per preparare le mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta iniziate preparando il ripieno. In una ciotola versate l’uvetta, un pizzico di cannella e gli amaretti sbriciolati. Per ultimo aggiungete le mandorle e le noci sgusciate e tritate finemente. Mescolate quindi per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti.

A questo punto lavate bene le mele asciugandole accuratamente. Eliminate il torsolo con l’aiuto di levatorsolo per mele, avendo cura di non arrivare fino in fondo per non forare le mele.

Dopodiché concentratevi nuovamente sul ripieno delle mele. Con l’aiuto di un cucchiaino farcite le mele con il ripieno precedentemente preparato. Dovrete quindi versare il composto livellando delicatamente la superficie.

A questo punto distribuite le mele su di una teglia rivestita con carta da forno e imburrata. Prima di sfornare le mele, cospargetene la superficie con un cucchiaio di zucchero di canna e qualche fiocchetto di burro.

Cuocete le mele in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 175°C per circa 30-35 minuti). Una volta cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di gustarle. Prima di servirle, spolverizzatele con dello zucchero a velo. Le mele ripiene sono così pronte per essere servite.

Mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta

Conservazione

Le mele ripiene di amaretti, mandorle e uvetta vanno consumate subito ben calde.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, usate preferibilmente le mele della varietà Golden e della stessa dimensione. Per rendere le mele ancora più gustose, potete aromatizzare il ripieno con dell'aroma alle mandorle, con della scorza d'arancia o aggiungendo un cucchiaino di amaretto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!