Crumble di mele con uvetta

Un buon crumble di mele è sempre un'ottima idea per un dessert semplice e veloce ma sicuramente apprezzato. Questa versione con uvetta sarà ancora più golosa e particolare

Crumble di mele con uvetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un buon crumble di mele sarà sempre molto apprezzato da tutti. In questa versione in coppetta – magari a cuore- con uvetta darete vita ad una variante che ricorda il classico strudel di mele ma che sarà molto più semplice e veloce da realizzare.

Un dolce alla portata di tutti ed una ricetta che di certo vi farà conquistare tutti, dai grandi ai bambini. Scopriamo, quindi, come si prepara questo dolce ed alcuni consigli che ci serviranno a raggiungere un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 3 mele
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 10 mandorle
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 100 g di farina 00
  • 60 g di burro
  • 60 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per preparare il crumble di mele con uvetta iniziate dalla preparazione del ripieno.

Pulite le mele e privatele del torsolo centrale, tagliandole a cubetti. Intanto ammollate l’uvetta in un po’ d’acqua tiepida, tritate grossolanamente le mandorle – potrete anche sostituirle con dei pinoli se vi piacciono di più – e predisponete il succo e la scorza di limone.

In una padella antiaderente versare le mele, l’uvetta ammollata, succo e scorza di limone, le mandorle e lo zucchero di canna e far cuocere a fuoco lento, magari con un coperchio, per circa 10 minuti, aggiungendo ogni tanto qualche cucchiaio di acqua per non far seccare il compsoto. Quando le mele saranno cotte ma non disfatte, spengete la fiamma.

Crumble di mele con uvetta

Nel frattempo, versate su una spianatoia o in una ciotola la farina, lo zucchero di canna, il sale e il burro tagliato a tocchetti: impastate tutto sfregando con le mani e lavorando l’impasto con la punta delle dita, in modo che rimanga un impasto di briciole. Se avete la planetaria, versate tutto all’interno e lavorate con gancio a foglia per 2 o 3 minuti.

Accendete il forno a 180°C. Predisponete delle coppette di ceramica che siano adatte al forno, e versateci dentro l’impasto di mele, suddividendolo nelle due coppette. Poi con l’aiuto di un cucchiao o delle mani, ricoprite la superficie col composto di briciole, senza compattarlo e creando uno strato abbondante e irregolare. Cuocete per circa 15 minuti, o comunque finchè la crosta di briciole risulti bella dorata.

Estraete dal forno e fate intiepidire, spolverizzando con dello zucchero a velo prima di servire.

Crumble di mele con uvetta

Conservazione

Il crumble di mele con uvetta si conserva per circa 2-3 giorni.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Durante la cottura in padella fate in modo che il composto rimanga sempre umido aggiungendo un goccio di acqua, e poi fate ritirare il composto solo alla fine, dopo una decina di minuti. Potrete inoltre preparare il ripieno e l'impasto in anticipo, creare le coppette e poi conservarle in frigo per cuocerle il giorno successivo.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

25 febbraio 2018 - 10:50:07

Sarà che adoro tutto quello che ha la forma del cuore, sarà che le mandorle fanno bene, ed znche le mele.....l ' uva poi....e sarà che son parecchio golosa.....mmmmmm fantastico

0
Rispondi