Muffin alle amarene sciroppate

I muffin alle amarene sciroppate sono dei dolci davvero deliziosi, ideali per la colazione ma anche per terminare un pasto. Ecco la ricetta

Muffin alle amarene sciroppate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin alle amarene sciroppate sono dei deliziosi dolcetti realizzati con amarene (o in alernativa altri frutti rossi), ideali per fare colazione al mattino o per terminare un pranzo in famiglia.

Rappresentano la soluzione ideale anche per chi deve portare un dolce fuori casa in quanto non vi è la necessità di tagliarli e possono essere distribuiti facilmente ai commensali. Altra punto a favore di questo dolce è la facilità con cui si preparano e la genuinità degli ingredienti utilizzati.

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 180 g di burro
  • 250 g di amarene sciroppate

Preparazione

Per preparare i muffin alle amarene per prima cosa accendete il forno a 180°C (modalità statico).

Prendete il burro che avrete fatto sciogliere a temperatura ambiente e poi lavoratelo energicamente per qualche minuto (magari con l’aiuto di una frusta) assieme allo zucchero, finché il composto non risulterà cremoso. Aggiungete al composto una alla volta le uova, senza smettere di mescolare, e successivamente unite il latte tiepido a filo.

Continuate a lavorare gli ingredienti finché non otterrete una crema gonfia e spumosa. In una ciotola mescolate la farina e il lievito setacciati e aggiungeteli poco per volta al composto, finché non sarà tutto omogeneo e soprattutto privo di grumi.

Muffin alle amarene sciroppate

Infine aggiungete all’impasto le amarene sciroppate. Versate l’impasto nei pirottini di carta in modo che occupino circa i 2/3 dello spazio per evitare che sbordino durante la cottura in forno. Mettete il tutto in forno preriscaldato per 25 minuti circa.

Spegnete il forno quando i muffin saranno dorati e lasciateli riposare per 5 minuti a sportello aperto. A questo punto potrete estrarli e lasciarli raffreddare completamente prima di servirli ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare dei muffin ai mirtilli o dei muffin alla Nutella.

Muffin alle amarene sciroppate

Conservazione

I muffin alle amarene si conservano per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

In alternativa alle amarene potete scegliere altri frutti rossi, come per esempio i mirtilli. Se invece volete rendere più felici i vostri bimbi sostituite i frutti con le gocce di cioccolato… il successo è assicurato. Questo gustosissimo dolce si presta molto bene ad essere trasportato, per cui è l’ideale per festeggiare il compleanno dei vostri bimbi a scuola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!