Semifreddo alle mandorle con crema e mousse di cioccolato

Per questo goloso semifreddo alle mandorle bastano alcuni semplici trucchetti che vi assicureranno una dolce perfetto e irresistibile, col suo tenero cuore di crema e la copertura di soffice mousse al cioccolato!

Semifreddo alle mandorle con crema e mousse di cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questo delizioso semifreddo alle mandorle è composto da un pan di Spagna aromatizzato farcito con crema pasticcera e ricoperto da un’irresistibile mousse al cioccolato. E’ una ricetta che sembra in apparenza complicata, ma in realtà basta seguire il procedimento e la buona riuscita è assicurata. Sicuramente ci vuole un po’ più di lavorazione rispetto ai dolci più semplici, ma l’impegno sarà ricompensato da una grande soddisfazione e tanta golosità! La base è quindi un pan di Spagna aromatizzato alle mandorle, ma se non avete a disposizione la farina e l’aroma potete anche utilizzare la ricetta del pan di Spagna classico, magari ricompensando arricchendo la crema pasticcera con del cioccolato o del succo di arancia o limone. Per la decorazione con la mousse di cioccolato vi servirà una sac à poche con bocchetta a stella larga, e il procedimento (che trovate a fine articolo) è davvero semplicissimo, adatto anche ai principianti, e con questo semifreddo alle mandorle vi garantirà un gran figurone!

semifreddo-mousse-cioccolato-2

Ingredienti per il pan di Spagna alle mandorle

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 fialetta di aroma di mandorle
  • 75 gr di farina 00
  • 75 gr di frumina
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito
  • 1/2 bicchierino di limoncello

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 3 uova
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 500 ml di latte

Ingredienti per la mousse

  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 500 ml di panna da montare

Preparazione

Prima di tutto preparate la crema pasticcera, così avrà tempo di raffreddarsi. In una pentola media versate uova e zucchero e con una frusta sbattetele bene. Aggiungete vanillina e farina e continuate a mescolare, infine versate un po’ alla volta anche il latte. Portate la pentola su fuoco medio basso e cuocete, tenendo sempre mescolato in modo che non si attacchi al fondo, fino a che la crema raggiungerà l’ebollizione e si sarà addensata. Quando è pronta toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.

Ora preparate il pan di Spagna. Separate albumi e tuorli in due recipienti diversi, aggiungete alle chiare un pizzico di sale e 50 gr di zucchero e montate a neve ferma con le fruste elettriche. Ricordate sempre che il segreto per la buona riuscita di un pan di Spagna e montare benissimo le chiare e non smontarle durante l’incorporamento con il resto dell’impasto. Ai tuorli aggiungete 100 gr di zucchero, 3 cucchiai di acqua bollente, una fialetta di aroma alle mandorle e sbattete il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Setacciate insieme farina, frumina, farina di mandorle e lievito. Versate gli albumi sopra al composto di tuorli, incorporandoli un po’ alla volta con delicati movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli, e alternando con l’aggiunta delle farine. Versate l’impasto in una tortiera di 26 cm di diametro ben imburrata e infarinata (o ricoperta di carta da forno) e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. A cottura ultimata estraetelo e lasciatelo raffreddare.

Per la mousse di cioccolato sciogliete a bagnomaria il cioccolato, quando è completamente fuso lasciatelo un po’ raffreddare (se è troppo caldo smonterà la panna). Nel frattempo versate la panna liquida in un recipiente molto capiente e montatela con le fruste elettriche: lavoratela poco perché dovrà essere solo semi-montata. Versatevi sopra il cioccolato fuso e riprendete le fruste elettriche lavorandola ancora fino a che sarà completamente montata.

Preparate tutte le parti, è ora di montare il semifreddo alle mandorle. Tagliate il pan di Spagna a metà e posizionate la base sul piatto da portata, bagnate le due parti con mezzo bicchierino di limoncello diluito con un po’ di acqua, farcite con la crema pasticcera e chiudete il dolce con la parte superiore del pan di Spagna. Riempite la sac à poche con bocchetta a stella larga con la mousse al cioccolato e ricoprite tutta la superficie: per ottenere una decorazione come quella in foto, vi basterà tenere la bocchetta a 2-3 cm di distanza dal dolce e far fuoriuscire la mousse tenendo la sac à poche ferma. Mettete il semifreddo alle mandorle in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

Vi avanza della crema o della mousse? Con qualche savoiardo o biscotto potete creare delle deliziose coppette! E se vi è piaciuto questo semifreddo alle mandorle provate anche quello con crema diplomatica e cuore di frutta!

semifreddo-mousse-cioccolato-3

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!