Dolci   •   Torte

Ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita

La ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita è un dolce goloso e particolare che stupirà tutti. Ecco la ricetta

Ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita è un dolce leggero, morbido, in cui il sapore del cioccolato fondente e della pera candita si mischiano perfettamente. Ottimo ancora tiepido….strepitoso il giorno dopo! Metterà tutti d’accordo e conquisterà grandi e piccoli, amanti del cioccolato e non.

A colazione, inzuppato nel latte caldo…non potreste desiderare modo migliore per iniziare la vostra giornata! 

Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di ricotta
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 50 g di frumina
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 uova
  • 90 g di gocce di cioccolato
  • q.b. di pere candite
  • q.b di sale
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per decorare

  • 10 g di mandorle
  • 375 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna

Preparazione

Per iniziare la preparazione della ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita in una terrina mettete la ricotta e lo zucchero e lavorateli con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Aggiungete le uova, una alla volta, continuando a sbattere. A questo punto, sempre mescolando, aggiungete la farina 00 precedentemente setacciata insieme alla farina di mandorle e alla frumina. Dopo aver incorporato le farine, unite all’impasto le gocce di cioccolato e i cubetti di pera candita, la vanillina, un pizzico di sale e il lievito. Mettete il composto in uno stampo per ciambelle precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete in forno preriscaldato, statico a 170°C per circa 55 minuti.

Ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita

Una volta sfornata, lasciare raffreddare la ciambella. A parte preparare la ganache al cioccolato: mettete la panna liquida in un pentolino e portatela a bollore. Aggiungete il cioccolato fondente a pezzi. Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio. Usate la ganache per decorare a piacere la ciambella facendola colare anche sui bordi. Decoratre con le mandorle intere e mettere la torta per circa 10 min in frigorifero cosi che la ganache solidifichi.

In alternativa potete servire un ciambellone di ricotta o un ciambellone all’arancia.

Ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita

Conservazione

La ciambella alla ricotta con cioccolato e pera candita si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Marta Laghi

I consigli di Marta

Vi consiglio di rompere le uova prima in una scodella (assicuratevi della freschezza) e aggiungerle una alla volta aspettando che la precedente sia ben incorporata nell'impasto. Se la farina di mandorle non vi piace potete sostituire il suo quantitativo con la farina di farro o di nocciole o con altra farina 00. Stesso discorso vale per le gocce di cioccolato e le pere: se volete potete sostituirle con frutta candita o pere fresche tagliate a cubetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!