Dolci   •   Al cucchiaio

Tiramisù alle fragole e fragolino

Il tiramisù alle fragole è un ottimo dolce da servire in primavera, quando le fragole di stagione ci offrono la possibilità di preparare mille piatti diversi. In questo caso la ricetta viene arricchita anche dal fragolino che dona un sapore ancora più intenso. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli

Tiramisù alle fragole e fragolino
Difficoltà
Preparazione
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tiramisù alle fragole e fragolino è un dolce al cucchiaio molto semplice e veloce da realizzare. Il classico e famoso tiramisù, dolce conosciuto e molto amata, in versione alle fragole e al vino fragolino che lo rende davvero goloso anche con un piccola nota alcolica.

Un dessert creato con la classica base di savoiardi e una morbida e golosa crema veloce alla fragole. Il tutto senza cottura, con pochi e semplici ingredienti e realizzarete un dolce davvero fantastico, ottimo  per la merenda, per un’occasione importante o da servire a fine pasto.

Ecco la ricetta e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 18 savoiardi
  • 150 g di panna da montare
  • 150 g di mascarpone
  • 200 g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 bicchiere di vino fragolino
  • 4 fragole
  • q.b di menta

Preparazione

Iniziate la realizzazione del tiramisù alle fragole e fragolino partendo dalla frutta. Prendete le fragole (200g) lavatele bene sotto l’acqua corrente con del bicarbonato, tamponatele con carta assorbente, eliminate il picciolo, tagliatele a metà e versatele all’interno di un frullatore o un mixer.

Aggiungete ora lo zucchero e frullate fino a ridurle in purea. Potete frullarle fino a farle diventare crema oppure frullarle poco e lasciare una consistenza granulosa.

Versate questa purea in una ciotola, aggiungete il mascarpone e la panna e montate fino a creare una crema soda ed omogenea. Prendete ora una ciotolina ed un vassoio e nella ciotolina versate il liquore fragolino (potete allungare con acqua se lo volete meno alcolico)

Componete ora il tiramisù: prendete 9 savoiardi ed inzuppateli velocemente nel liquore, man mano posizionateli sul vassoio (uno accanto all’altro) creando così la base. Sui savoiardi  versate metà della crema di fragole, ora nuovamente inzuppate i restanti savoiardi e disponeteli di sopra, sempre uno accanto all’altro. Versate la crema rimasta e livellate bene.

Decorate ora con 4 fragole, prima lavatele tamponatele e tagliatele a spicchi o fettine, come preferite, aggiungete magari qualche fogliolina di menta e posizionate il tiramisù in frigo almeno 3 ore prima di servirlo.

Tiramisù alle fragole e fragolino

Conservazione

Il tiramisù si conserva fino a 4 giorni, coperto bene con alluminio o pellicola.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per realizzare il tiramisù potete optare per mascarpone e panna senza lattosio, o vegetali oppure usare un solo tipo di formaggio (o panna o mascarpone). Potete usare anche savoiardi senza glutine per creare una versione glutenfree. Per quanto riguarda il liquore potete dimezzare la dose ed aggiungere acqua per una versione meno alcolica, oppure spremete delle fragole ed utilizzate il succo come bagna.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!