Torcetti dolci alla birra

Tipici della Valle d'Aosta e del Piemonte, i torcetti dolci alla birra sono golosi e friabili, perfetti per stupire i propri ospiti ed accompagnare del tè o del caffè. Ecco la ricetta e tanti consigli utili per realizzarli al meglio

Torcetti dolci alla birra
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I torcetti dolci sono dei biscotti tipici della Valle d’Aosta e del Piemonte: se ne trovano numerosissime ricette, a seconda della tradizione da cui provengono, alcune più semplici e immediate, come quella che vi proponiamo, altre che necessitano di qualche lavorazione in più e tempi più lunghi a causa dell’inserimento del lievito di birra.

In questo caso, questi biscottini sono resi friabili dalla presenza della birra e del burro, risultando estremamente gradevoli quanto semplici da fare. Potrà essere un ottimo momento per condividere la cucina con i più piccoli e realizzare qualcosa insieme a loro! Scopriamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 60 g di birra
  • 70 g di zucchero
  • q.b di vaniglia
  • q.b di zucchero di canna

Preparazione

Per preparare i torcetti dolci alla birra iniziate preparando l’impasto che poi dovrà freddare in frigorifero.

Pesate tutti gli ingredienti e teneteli a portata di mano e assicuratevi che il burro sia ben freddo di frigorifero. In un mixer inserite la farina e il burro tagliato a pezzi insieme al pizzico di sale e iniziate ad azionarlo ripetutamente ma scatti brevi, per far “sabbiare” la farina col burro senza scaldare troppo il compsoto.

A questo punto inserite anche la birra e i semi di vaniglia, date qualche altro scatto di mixer, poi versate su un piano di lavoro e terminate di impastare a mano finché otterrete un panetto liscio e omogeneo: avvolgetelo nella pellicola alimentare schiacciandolo bene e mettete in frigo a riposare.

Nel frattempo in una teglia piccola o in un piatto versate lo zucchero di canna che servirà per ricoprire i torcetti. Preparate le teglie rivestite con carta da forno.

Accendete il forno a 180°C. Estraete l’impasto dal frigo e con l’aiuto di un coltello e di una bilancia tagliate dei pezzi di impasto del peso di circa 25 g l’uno: a questo punto lavorateli sul tagliere rullandoli con la punta delle dita e realizzando dei filoncini di circa 10-15 cm. Passateli bene nello zucchero di canna in modo che aderisca uniformemente e poi schiacciate le due estremità una contro l’altra oppure sovrapponendole una sull’altra. Adagiate i torcetti sulla placca e infornate per circa 15 minuti, facendo attenzione a non farli bruciare.

Estraete dalla placca e fate freddare completamente prima di servirli.

Torcetti dolci alla birra

Conservazione

Si conserveranno bene in una scatola di latta o in un sacchettino in plastica per alimenti.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se volete potete inserire nell'impasto insieme alla farina una puntina di lievito vanigliato, in modo da dare un po' più di aria all'interno dei torcetti. Potrete anche realizzarli al cacao togliendo 20 grammi di farina e inserendo 20 grammi di cacao amaro in polvere, oppure aromatizzarli inserendo insieme al burro della scorza di limone o di arancia.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

26 giugno 2018 - 20:26:03

Li ho assaggiati, non uno tanti ....correndo il rischio (

0
Rispondi