Dolci   •   Cheesecake

Torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina

Fresca, profumata e golosissima! La torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina è perfetta come dessert, anche nelle giornate più calde dell’estate. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina è un dolce cremoso, molto goloso e facile da realizzare!

Una sorta di cheesecake fredda, senza cottura e in questo caso non è previsto l’uso della gelatina, bastano piccoli accorgimenti per preparare una torta solida e cremosa alla stesso tempo, perfetta al taglio. Una base di biscotti e burro, una crema golosa al cocco e decorata con nutella che la rende una torta davvero goduriosa! Ottima per merenda o da servire a fine pasto.

Ingredienti

  • 250 g di biscotti
  • 150 g di burro
  • 400 g di mascarpone
  • 200 g di farina di cocco
  • 200 g di panna
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di nutella

Preparazione

Iniziate la realizzazione della torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina partendo dalla base.

In un frullatore o mixer, versate i biscotti spezzettati e tritateli energicamente fino a ridurli in polvere. Nel frattempo in un pentolino (o nel microonde) fate sciogliere il burro, una volta fuso versatelo nel trito di biscotti e mescolate in modo da fare assorbire bene il burro.

Munitevi di uno stampo a cerniera da 24 cm, oppure usate l’anello per dolci ed un vassoietto. Sulla base posizionate un foglio di carta forno (tagliate con una forbice i bordi che fuoriescono dallo stampo) e versate il trito di biscotti, con un cucchiaio pressate ed uniformate in modo da creare la base. Posizionatela temporaneamente in frigo.

In una ciotola versate la panna per dolci (deve essere freddissima da frigo) e montatela con uno sbattitore energicamente fino a renderla montata e dura, versate ora lo zucchero poi il mascarpone e la farina di cocco e montate nuovamente fino a creare una crema omogenea e soda.

Prendete la base e versate questa crema, livellatela bene pressando delicatamente, in modo che non si formino buchi o bolle d’aria. Ora prendete i la dose di nutella e con una forchetta create delle linee sulla superficie oppure potete versarla interamente.

Posizionate ora la torta in frigo per almeno 6 ore in modo che si compatti bene e si rassodi. Trascorso questo tempo, togliete l’anello decorate (se lo preferite) con fettine di cocco fresco o disidratato e servite.

Torta al cocco e nutella senza cottura e senza gelatina

Conservazione

La torta si conserva in frigo per circa 3 giorni, coperta da alluminio o pellicola.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per realizzare la base della torta potete utilizzare qualsiasi tipo di biscotti (al cioccolato, classici, senza lattosio, senza glutine, di farro, con gocce di cioccolato) potete sostituire il burro con margarina vegetale oppure usare burro senza lattosio. Stessa cosa per i formaggi, sia la panna che il mascarpone possono essere senza lattosio o vegetali, l'importante è che al momento dell'utilizzo siano freddi di frigo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!