Dolci   •   Torte

Torta di mele, ricotta e miele

Una torta di mele è sempre una garanzia di successo. Si tratta, infatti, di un vero must caro a tutti noi, che ci ricorda i pomeriggi in famiglia e le merende genuine preparate dalle nostre mamme o dalle nostre nonne. In questa versione con ricotta e miele sarà ancora più morbida e gustosa e saprà conquistare davvero tutti. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele, ricotta e miele è una variante della tradizionale torta di mele. Buonissima e soffice, dal gusto delicato sarà apprezzata da tutti. Ideale da servire a colazione o per merenda, accompagnata da un buon succo di frutta per i bambini, mentre per gli adulti sarà ottima accompagnata da una buona tazza di the o di caffè.

Ottima da preparare per feste e compleanni, o anche solo per portarla a casa di amici per pranzo o cena. Sarà difficile resistergli.

Vediamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 2 mele
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 180 g di miele
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 125 g di fecola di patate
  • 110 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di latte
  • q.b di zucchero di canna

Preparazione

Prima di tutto dovete sgocciolare bene la ricotta. Mettetela in una ciotola insieme allo zucchero e al miele e frullate con le fruste elettriche alcuni minuti. Se vedete qualche piccolo grumo non preoccupatevi è normale.

Aggiungete le uova una alla volta, sempre mescolando con le fruste. Unite il secondo uovo solo quando il prima è stato assorbito bene dalla dall’impasto. Setacciate la farina e versatela nell’impasto alternandola al latte. Setacciate anche il lievito e la fecola di patate. Unite entrambi all’impasto e continuate a mescolare sempre con le fruste elettriche a media potenza. Se non avete le fruste elettriche potete tranquillamente impastare a mano con una frusta o con un cucchiaio.

Torta di mele, ricotta e miele

In un tegamino o al microonde fate sciogliere bene il burro, ma non fatelo bollire. Unite anche il burro all’impasto, mescolate bene. Infine aggiungete la vanillina, amalgamate con cura. Imburrate uno stampo tondo del diametro di circa 24 centimetri. Versate l’impasto all’interno della tortiera. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio.

Lavate e sbucciate 2 mele. Tagliatele a spicchi e ricoprite interamente la superficie della torta premedole con dolcezza nell’impasto. Spolverizzate con zucchero di canna e cuocete in forno caldo a 175°C per circa 45 minuti. Sfornate e fate freddare prima di capovolgerla sul piatto da portata.

Torta di mele, ricotta e miele

Conservazione

La torta di mele, ricotta e miele si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Non aprite mai il forno prima dei 20 minuti, altrimenti rischiate di non far alzare l'impasto. Ogni forno è diverso, quindi trascorsi i 45 minuti fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce, se esce asciutto e cotta. Se non amate il gusto forte della ricotta di pecora potete anche usare quella di mucca che è più leggera di gusto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!