Torta gelato panna e nutella

Perfetta da servire in estate, la torta gelato panna e nutella sarà una piacevole sorpresa per tutta la famiglia. Un’ottima idea merenda ma anche un’ottima idea per terminare un pasto. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Torta gelato panna e nutella
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta gelato panna e nutella è un dolce fresco e sfizioso, ideale per il periodo estivo quando non si ha voglia di mettersi davanti ai fornelli ma comunque si ha voglia di qualcosa di dolce e buono che soddisfi il palato.

La base di questa torta gelato, realizzata con biscotti secchi è un guscio perfetto dove adagiare il gelato furbo realizzato davvero in pochi minuti miscelando semplicemente la panna con il latte condensato.

La nutella poi assieme alle nocciole e alle sfogliatine di cioccolato rendono questo dolce davvero irresistibile, per gli occhi….e non solo! Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro
  • 200 g di nutella
  • 500 g di panna da montare
  • 130 g di latte condensato
  • q.b di nocciole
  • q.b di granella di nocciole

Preparazione

Iniziate la preparazione della torta gelato panna e nutella partendo dalla preparazione della base del vostro dolce.

Aiutandovi con un mixer tritate finemente i biscotti secchi, finché non avrete ottenuto una polvere finissima; sciogliete nel microonde il burro e incorporatelo ai biscotti tritati mescolando bene il composto sino a quando non risulterà abbastanza omogeneo.

A questo punto versatelo in uno stampo a cerniera, diametro 22-24 cm, precedentemente foderato con carta forno e compattatelo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio.

Tirate fuori la nutella dal frigo , in modo che si ammorbidisca un po’ ( se necessaria passatela 20 secondi nel microonde) e stendetela sulla base di biscotti in modo da coprire tutta la superficie e fare un bello strato, livellate bene e mettete lo stampo in frigo a riposare,

Nel frattempo montate la panna, quando sarà a neve ferma aggi ungete il latte condensato e mescolate con un cucchiaio dal basso verso l’alto per evitare che la panna si smonti.

Riprendete lo stampo dal frigorifero  e versate la panna montata avendo cura di livellare benissimo, se necessario utilizzate una spatola, mettete nel congelatore in modo che si rapprenda un po’.

Trascorse almeno 2-3 ore riprendete la torta dal congelatore e trasferitela su un piatto da portata. Ora create con la nutella (sempre dopo averla fatta ammorbidire) delle strisce su tutta la superficie del dolce. Tritate parte delle nocciole e spolverate su tutto il dolce, aggiungete anche delle nocciole tagliate a metà.

Infine rivestite tutto il perimetro della torta gelato con panna e nutella con le sfogliatine di cioccolato formando anche un bel fiore al centro con la nocciola al posto della corolla.

Mettete il dolce in freezer a riposare per almeno un paio d’ore prima di servirlo in tavola.

Conservazione

Questa torta gelato si conserva nel freezer per almeno 3-4 giorni.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Per far in modo che la torta gelato con panna e nutella sia bella compatta prima di trasferirla sul piatto di portata sarebbe meglio prepararla il giorno prima in modo che non si rovini durante il trasferimento. Per far aderire bene le sfogliatine di cioccolato lungo il perimetro del dolce spalmate con un cucchiaino un pochino di nutella sulla parte che andrà a contatto con la torta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!