Ciambella pesto e prosciutto

Le torte salate sono un ottimo modo per stupire i propri ospiti con piatti spesso insoliti ed originali, che propongono i classici dolci a cui siamo abituati in versione salata. Costituiscono un ottimo antipasto ma anche un piatto rustico da consumare a cena. La ciambella pesto e prosciutto saprà sicuramente conquistare tutti con il suo sapore intenso ed il suo profumo invitante. Scopriamone insieme la ricetta

Ciambella pesto e prosciutto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se volete stupire i vostri ospiti delle torte salate fanno indubbiamente al caso vostro. La ciambella pesto e prosciutto è, infatti, soffice e profumata, ripiena di prosciutto e tanta scamorza filante e per questo letteralmente irresistibile.

Costituisce un vero e proprio svuota frigo ed è adatto da servire come antipasto, per accompagnare un aperitivo ma anche per la cena insieme ad un tagliere di formaggi e salumi.

Scopriamo insieme come procedere nella realizzazione di questa ricetta per ottenere un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di pesto alla genovese senza aglio
  • 3 uova
  • 2 zucchine
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 70 g di prosciutto cotto a cubetti
  • 130 g di scamorza affumicata
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la ciambella pesto e prosciutto, prima di tutto, lavate le zucchine per bene sotto l’acqua corrente e con l’aiuto di una mandolina grattugiatele in una ciotola.

Aggiungete poi un pizzico di sale e lasciatele riposare per almeno 15/20 minuti. In una ciotola mescolate con l’aiuto di una frusta gli ingredienti liquidi ovvero le uova, il pesto di basilico e il latte. A questo punto aggiungete gli ingredienti secchi, ovvero la farina 00 e la bustina di lievito per torte salate e mescolate per amalgamare il tutto per bene.

Aggiungete le zucchine (strizzatele per bene dalla loro acqua di vegetazione), il parmigiano grattugiato, la scamorza e il prosciutto a cubetti e date una mescolata veloce. Infine, aggiungete il pizzico di sale e il pepe nero macinato, mescolate e versate il composto ottenuto nello stampo per ciambelle imburrato ed infarinato (passaggio non necessario se utilizzate uno stampo in silicone).

Infornate la vostra ciambella al pesto a 180°C per circa 35/40 minuti. Prima di sfornarla, controllate la cottura con uno stecchino!

Una volta cotta, lasciatela intiepidire e servitela accompagnata da un tagliere di formaggi e salumi.

Ciambella pesto e prosciutto

Conservazione

La ciambella pesto e prosciutto si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Questa ciambella è ottima per l'aperitivo, l'antipasto ma anche per cena accompagnata da un tagliere di formaggi e salumi. E' ottima anche per un buffet di rustici nel giorno di una festa e potete farcirla come più vi piace.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!