Ciambella salata con mortadella e olive nere

Una ciambella salata è sempre un'ottima idea per un antipasto o per un buffet. In questo caso, preparata con mortadella e olive nere, sarà ancora più gustosa e sfiziosa. Ecco la ricetta per prepararla

Ciambella salata con mortadella e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella salata con mortadella e olive nere è un prodotto da forno molto semplice da preparare ma che grazie al suo gusto e alla sua morbidezza saprà conquistare proprio tutti.

Questa torta salata è ideale da servire durante un buffet o si può consumare in una gita fuori porta poichè potete prepararla in anticipo e gustarla anche fredda accompagnandola alla bibita che più preferite. Sporcando una sola ciotola porterete in tavola una ciambella salata saporita e diversa dal solito. Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 200 g di farina 00
  • 115 g di latte
  • 70 g di olio di semi
  • 12 olive nere
  • 80 g di mortadella
  • 1 cucchiaio di grana padano
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

La preparazione della ciambella salata con mortadella e olive nere è molto semplice. Cominciate tagliando a rondelle le olive nere, preferibilmente denocciolate, dopodichè tagliate a cubetti la mortadella fresca e mettete da parte questi due ingredienti.

Procedete ora lavorando con una frusta elettrica, o con una forchetta, le uova sino a creare un composto spumoso. Aggiungete il latte a temperatura ambiente e l’olio di semi e mescolate. A questo punto aggiungete poco alla volta al composto la farina setacciata continuando a mescolare affinchè non si formino grumi all’impasto.

Condite con del formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe e aggiungete il lievito istantaneo per torte salate facendo attenzione affinchè si mescoli bene al composto. In ultimo unite le olive e la mortadella che avete tagliato in precedenza e amalgamate il tutto dal basso verso l’alto con una spatola da cucina.

Procedete ora imburrando e infarinando uno stampo da ciambella dal diametro di circa 22 cm e versate all’interno il composto appena preparato. Infornate a 190°C per circa 20-25 minuti sino a che diventi ben dorato in superficie e si cuocia all’interno. Sfornatelo e farelo intiepidire prima di toglierlo dallo stampo e servirlo su un piatto da portata.

Ciambella salata con mortadella e olive nere

Conservazione

La ciambella salata con mortadella e olive nere si conserva per un paio di giorni e andrà conservata in un contenitore ermetico.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

La preparazione di questa ciambella è molto semplice e quindi adatta a diverse occasioni. Utilizzate la mortadella fresca con o senza pistacchio e dosate bene il sale poichè ci sono altri ingredienti, come il formaggio grattugiato, già sapidi. Se non avete uno stampo da ciambella potete utilizzare uno semplice per torte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!