Ciambella salata con wurstel e salame

I lievitati rustici sono sempre ideali per una cena informale o per un antipasto diverso dal solito, da usare per un buffet. La ciambella salata con wurstel e salame è deliziosa, soffice e dal gusto intenso

Ciambella salata con wurstel e salame
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella salata con wurstel e salame è un lievitato molto semplice da preparare e che potete servire, accompagnato da un bicchiere di vino o di birra fresca, sia durante un aperitivo informale o per una cena diversa dal solito.

Questa ciambella molto soffice e gustosa riuscirà a conquistare grazie al suo sapore tutti i commensali ed è un’ottima idea per salva-cena poichè potete aggiungere al suo interno gli avanzi di salumi che non sapete come riutilizzare. Vediamo quindi insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 210 g di farina 00
  • 120 g di latte
  • 70 g di olio di semi
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 60 g di salame
  • 4 wurstel
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

La preparazione della ciambella salata con wurstel e salame è molto semplice.

In una ciotola capiente rompete le uova, a temperatura ambiente, e montatele aiutandovi con uno sbattitore elettrico fino a che diventino chiare e spumose. Aggiungete il latte, anch’esso a temperatura ambiente, e mescolate bene; dopodichè unite la farina setacciata e continuate ad amalgamare gli ingredienti affinchè non si formino grumi.

Unite a filo l’olio di semi, aggiustate di sale e pepe e continuate la preparazione aggiungendo all’impasto il formaggio grattugiato e infine il lievito istantaneo per torte. Mescolate per qualche minuto fino ad ottenete un composto liscio e omogeneo. A questo punto tagliate a dadini regolari il salame e a rondelle non troppo sottili i wurstel. Aggiungeteli al composto appena preparato e mescolateli bene agli altri ingredienti aiutandovi con una spatola da cucina.

Imburrate e infarinate leggermente uno stampo da ciambella di circa 22 cm di diametro e versate al suo interno l’impasto cercando di livellarlo in superficie. Infornate in forno preriscaldato a 190°C per circa 25 minuti, affinchè sia ben dorato e cotto al suo interno. Quando sarà pronto lasciatelo intiepidire e servitelo in tavola.

 Ciambella salata con wurstel e salame

Conservazione

La ciambella salata con wurstel e salame si conserva al massimo un paio di giorni in un contenitore chiuso ermenticamente.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Questa ciambella salata è perfetta da realizzare quando avete in frigo degli avanzi di prosciutto, salame o mortadella e desiderate ricreare con questi ingredienti un piatto gustoso e sfizioso. Questa variante con salame dolce, che potete sostituire con quello piccante, e wurstel è ideale se avete dei bambini in casa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!