Danubio salato con ricotta e spinaci

Il danubio salato con ricotta e spinaci è una variante del classico danubio dolce. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Danubio salato con ricotta e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il Danubio salato con ricotta e spinaci è un antipasto o piatto unico soffice e con un goloso ripieno, ideale da servire per un buffet di compleanno oppure durante l’aperitivo.

Si tratta di una ricetta che piace sia ai grandi che ai bambini, un prodotto da forno composto da tante piccole brioches unite fra loro, farcite con un ripieno stuzzicante di ricotta, spinaci e scamorza affumicata a pezzetti. Se lo gradite, potete arricchire il ripieno con pezzettini di prosciutto cotto di qualità.

Vediamo insieme come si prepara questa ricetta.

Ingredienti per l’impasto

  • 500 g di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 50 g di zucchero
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 20 g di sale

Ingredienti per il ripieno

  • 300 g di spinaci
  • 150 g di ricotta
  • 100 g di scamorza affumicata
  • q.b di pepe

Ingredienti per spennellare e cospargere

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • q.b di sesamo

Preparazione

Per realizzare il Danubio salato con ricotta e spinaci, innanzitutto dovrete preparare l’impasto. Prendete un’ampia ciotola e all’interno mettetevi la farina mescolata con 1 bustina di lievito di birra disidratato. Utilizzando un cucchiaio, mescolate i 2 ingredienti fra loro e aggiungete anche lo zucchero.

Successivamente aggiungete anche l’olio e gradatamente tutta l’acqua, solo per ultimo unite anche il sale. Iniziate ad impastare tutti gli ingredienti fra loro, fino ad ottenere una palla di impasto che trasferirete sul piano del tavolo infarinato.

Impastate a mano per circa 10 minuti o comunque fino a quando otterrete un impasto soffice ed elastico, quindi rimettete quest’ultimo nella ciotola, copritelo con pellicola per alimenti e ponete a lievitare nel forno riscaldato e spento per circa 1 ora e mezza (dovrà raddoppiare di volume).

Mentre aspettate che l’impasto lieviti, preparate il ripieno per il Danubio salato. In un pentolino capiente mettete gli spinaci surgelati a cubetti con 2 cucchiai d’acqua, coprite con un coperchio e lasciateli cuocere a fiamma moderata per circa 10-15 minuti. A cottura ultimata, regolate di sale ed eliminate l’eventuale acqua di cottura. Lasciate intiepidire gli spinaci, successivamente strizzateli e trasferiteli in un piatto.

Quando gli spinaci saranno a temperatura ambiente, metteteli in una ciotola insieme alla ricotta vaccina, un pizzico di sale e uno di pepe e aggiungete anche la scamorza affumicata tagliata a pezzetti.

Riprendete adesso l’impasto e suddividetelo in 12-14 palline della stessa misura. Prendete la prima pallina e schiacciatela leggermente con le mani infarinate; al centro mettete una pallina di ripieno e chiudete delicatamente l’impasto sigillando bene i bordi.

Posizionate la pallina su una teglia rotonda del diametro di circa 24-26 cm ben oleata e ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Non importa se le palline verranno messe piuttosto vicine, il risultato finale sarà comunque un prodotto da forno composto da tante palline di brioche.

Quando tutte le palline di impasto sono state farcite, ponete la teglia nuovamente a lievitare nel forno spento per circa 30 minuti, dopo di che spennellate il Danubio con un tuorlo mescolato con un cucchiaio di latte e infine decorate con semi di sesamo (facoltativo).

Infornate il Danubio in forno preriscaldato a 190°C per circa 30-35 minuti o comunque fino a quando sarà perfettamente dorato sia sopra che sotto.

Sfornate il Danubio salato e lasciatelo intiepidire prima di consumare.

In alternativa potete preparare un danubio dolce o un ciambellone di pizza.

Danubio salato con ricotta e spinaci

Conservazione

Il danubio salato con ricotta e spinaci è ottimo anche dopo qualche ora, basterà riscaldarlo in forno (o microonde) per qualche minuto.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Per la preparazione di questa ricetta è essenziale utilizzare la farina Manitoba, che lo rende soffice anche il giorno successivo alla preparazione. Se lo preferite, potete sostituire la scamorza con del prosciutto cotto a cubetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!