Donuts

I donuts sono le famosissime ciambelline americane ormai note a tutti. L'impasto morbido e soffice si sposa con una glassa golosissima che li rende davvero irresistibili. Il loro aspetto allegro e colorato, inoltre, non potrà che mettervi di buon umore. Vediamo insieme come prepararle

Donuts
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I Donuts sono le famosissime ciambelle americane decorate con glasse colorate di ogni tipo. I donuts sono consumatissime dagli americano di ogni età e sono presenti in film e cartoni animati di grande successo. Prepararli è molto divertente, sopratutto per i bambini che si divertono molto a giocare con i colori delle glasse o a decorarli. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi e coloratissimi donuts.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di farina Manitoba
  • 100 g di zucchero semolato
  • 150 ml di latte
  • 3 uova
  • 80 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra

Ingredienti per le glasse

  • 40 g di cioccolato fondente
  • 200 g di zucchero a velo
  • 15 g di burro
  • colorante alimentare
  • Acqua q.b.

Ingredienti per decorare

  • codette di zucchero colorate

Ingredienti per friggere

  • olio di semi q.b.

Donuts-84196

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei donuts dovete partire ovviamente dalla realizzazione del loro impasto. Come prima cosa aggiungete in planetaria le farine, precedentemente setacciate, lo zucchero e il lievito. Fate amalgamare per bene il tutto ed aggiungete poco per volta le uova. Fate assorbire la prima metà prima di procedere con le altre.

Aggiungete a questo punto il latte, che deve essere tiepido per aiutare la lievitazione e, quando questo si sarà amalgamato per bene all’impasto aggiungete anche la vanillina, il burro ben morbido ed il sale. Fate lavorare per un paio di minuti così da ottenere un impasto liscio ed omogeneo. L’impasto così ottenuto sarà molto morbido, ma non preoccupatevi perché è normalissimo.

A questo punto l’impasto dei donuts è pronto per cui non resta che metterlo all’interno di una ciotola, cosparsa con del burro fuso, coperto con della pellicola trasparente e metterlo in forno spento ma con luce accesa così da mantenere una temperatura di circa 30°C. L’impasto dei donuts dovrà lievitare per un paio d’ore così da raddoppiare il volume iniziale.

Una volta lievitato l’impasto potrà essere steso sul piano di lavoro così da ricavare una pasta di 1 cm circa di spessore. Con un coppa pasta ricavate dei cerchi al cui centro praticherete un altro buco con un coppa pasta più piccolo.

Fatto questo i donuts andranno messi su un canovaccio cosparso con della farina perché non si attacchino. Coprite con della pellicola trasparente e rimetteteli in forno spento per un’altra ora così da completare la loro lievitazione.

Mentre aspettate che i donuts siano pronti per essere fritti potete passare alla realizzazione della glassa. Una può essere fatta al cioccolato, un’altra bianca ed un’altra del colore che preferite, utilizzando un colorante alimentare.

Sciogliete il burro e versatelo in una ciotola con lo zucchero a velo. Amalgamate il tutto ed aggiungete dell’acqua fino a formare una crema densa e lucida. Dividetela in più ciotole a seconda di quanti tipi di glasse volete ottenere. Per ottenere una glassa al cioccolato unite il cioccolato fuso. Se invece ne volete ottenere una colorata aggiungete un po di colorante del colore da voi scelto e dell’altro zucchero a velo.

Adesso che anche le glasse sono pronte non resta che passare alla cottura dei donuts che adesso saranno ben lievitati. Per fare questo mettete a scaldare abbondante olio di semi e portatelo ad una temperatura di 160°C. La temperatura è importante per evitare che i vostri donuts si brucino all’esterno ma rimangano crudi all’interno.

Adesso, con molta delicatezza, prendete i donuts e metteteli a friggere nell’olio, massimo due alla volta per non abbassare troppo la temperatura dell’olio. Girateli a metà cottura e metteteli poi su un piatto coperto con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Continuate così fino a quando avrete terminato tutti i vostri donuts.

A questo punto i donuts sono pronti per essere decorati. Immergete la loro superficie nella glassa e metteteli a freddare su un foglio di carta da forno cospargendoli con le codette di zucchero colorati o dei riccioli di cioccolato. Fateli asciugare per bene ed i vostri donuts sono pronti per essere portati a tavola, per la gioia di grandi e bambini.

Donuts-84196

Consigli e varianti

I donuts possono essere decorati in mille modi diversi. Ad esempio potete creare una glassa al cioccolato bianco oppure potete intingerli nella nutella fusa oppure giocare con i colori e gli abbinamenti per un risultato allegro e colorato.

I donuts sono perfetti per mille occasioni, ma in alternativa potete servire anche dei krapfen con nutella o delle ciambelle fritte. I più golosi apprezzeranno dei cartocci siciliani o dei maritozzi.

Conservazione

I donuts vanno consumati subito dopo averli preparati per apprezzarli al meglio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!