Focaccia vegetariana

Una buona focaccia mette sempre tutti d'accordo e sarà perfetta per tutta la famiglia. In questa versione vegetariana sarà davvero straordinaria, perfetta da servire per cena o come antipasto. Scopriamo insieme come si prepara

Focaccia vegetariana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia è un prodotto da forno lievitato molto apprezzato sia dai grandi che dai bambini; può essere preparata in casa senza grandi difficoltà e farcita in tantissimi modi, sia con le verdure che con salumi e formaggi.

Ad esempio la focaccia vegetariana è una variante molto richiesta non solo da chi segue un regime alimentare specifico, inoltre può essere consumata sia come piatto unico che come antipasto durante un aperitivo. Una portata perfetta da accompagnare con un calice di prosecco oppure da un buon vino bianco.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti per l’impasto

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 330 ml di acqua
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 40 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per condire

  • 10 pomodorini
  • 3 zucchine genovesi
  • 3 funghi champignon
  • 2 peperoni
  • 2 cipolle
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di origano

Preparazione

Per realizzare la focaccia vegetariana bisognerà partire dall’impasto. Prendete, quindi, un’ampia ciotola e all’interno miscelatevi le 2 tipologie di farina. Al centro fate un piccolo incavo, dove andrete a posizionare il lievito di birra fresco sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e dopo poco aggiungete anche lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e infine il sale.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, versando gradatamente tutta l’acqua tiepida. Impastate il tutto e otterrete così un composto denso e piuttosto appiccicoso. A questo punto trasferite l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e impastate per circa 10-15 minuti, fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico. Rimettete quindi l’impasto nella ciotola e copritelo con della pellicola trasparente per alimenti. Ponete a lievitare in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria (balconi e finestre) per circa 1 ora e mezza. Mentre attendete che l’impasto lieviti, procedete con la preparazione delle verdure.

Affettate finemente la cipolla e mettetela in una padella insieme a 50 ml circa di acqua e 1 foglia di alloro. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla (in questo modo si manterrà morbida, anche durante la cottura in forno). Non appena l’acqua è evaporata del tutto, aggiungete 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla per circa 5 minuti. Infine regolate di sale e trasferite le cipolle saltate su un piatto per farle raffreddare.

Nella stessa padella dove avete cotto le cipolle, saltate le zucchine tagliate a rondelle con un filo d’olio e una presa di sale. Quando anch’esse saranno cotte, trasferitele su un piatto e lasciatele intiepidire. Per ultimo tagliate a striscioline i peperoni e grigliateli. Le altre verdure (i funghi e i pomodorini) verranno utilizzati a crudo.

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo con le mani in una sfoglia alta circa 1 cm, per una larghezza di circa 30 cm. Posizionate la base della focaccia su una teglia ben oleata e distribuitevi sopra tutte le verdure, sia quelle cotte che quelle crude. Irrorate il tutto con dell’olio extra vergine d’oliva e aggiungete un po’ di origano.

Fate nuovamente lievitare la focaccia per altri 20 minuti, dopo di che cuocetela in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 25 minuti. Circa 5 minuti prima del termine della cottura, estraete la teglia dal forno e spolverizzate la focaccia vegetariana con del Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Infornate nuovamente per far sciogliere il formaggio.

Quando la focaccia sarà cotta, estraete la teglia dal forno e aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva a crudo. Potete consumare subito la focaccia oppure attendere che si intiepidisca.

Focaccia vegetariana

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo 1 giorno dalla preparazione, tuttavia è consigliabile scaldarla al microonde poco prima di consumarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa focaccia vegetariana è perfetta da servire durante un aperitivo, insieme ad un calice di prosecco oppure un vino bianco. Per una versione vegana e senza lattosio, sarà possibile eliminare il Parmigiano Reggiano. Prestate molta attenzione alla lievitazione, poichè è il passaggio più importante della ricetta. Consumate la portata sia calda che a temperatura ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!