Focaccia con verdure e provola

Una classica focaccia può essere arricchita in moltissimi modi diversi, diventando un piatto sempre più gustoso e particolare ma soprattutto che può essere personalizzato in base ai gusti dei propri ospiti. Vediamo insieme questa versione con verdure e provola e come prepararla al meglio

Focaccia con verdure e provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia è un prodotto da forno molto apprezzato sia dai grandi che dai bambini; ideale come sostituto del pane, può essere consumata sia come snack che come piatto unico, anche per un apericena.

Questa portata può essere arricchita con diversi ingredienti, ad esempio la focaccia con verdure e provola è gustosa e filante, ottima per una cena in compagnia, non soltato per i vegetariani! Realizzarla è abbastanza semplice, è inoltre economica e piacerà davvero a tutti. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti per la base

  • 200 g di farina tipo 1
  • 150 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra
  • 280 ml di acqua
  • 20 g di zucchero
  • 13 g di sale
  • 35 ml di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per condire

  • 150 g di provola
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 10 pomodorini
  • 1/2 cipolla rossa
  • 70 g di olive nere
  • 2 funghi champignon
  • 1/4 di peperone rosso
  • q.b di origano
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale

Preparazione

Preparare la focaccia con verdure e provola è abbastanza semplice: per prima cosa miscelate le 2 tipologie di farina all’interno di un’ampia ciotola e fate un piccolo incavo al centro, dove andrete a posizionare il lievito di birra fresco sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e successivamente aggiungete anche lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e infine il sale.

Amalgamate tutti gli ingredienti utilizzando una forchetta e versate gradatamente tutta l’acqua, quindi trasferite l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e impastate fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno all’incirca 10 minuti). A questo punto rimettete l’impasto nella ciotola e copritelo con della pellicola trasparente per alimenti, infine ponete a lievitare in un luogo caldo per circa 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo della lievitazione, stendete l’impasto in una sfoglia quadrata di circa 30 cm per lato (non dovrà essere troppo sottile). Posizionate l’impasto su una teglia ben oleata e con i polpastrelli formate tanti piccoli incavi. Distribuitevi sopra la cipolla affettata finemente, le olive snocciolate, i funghi affettati, i peperoni precedentemente grigliati e infine i pomodorini tagliati a pezzetti.

Irrorate la focaccia con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale ed una spolverizzata di origano essiccato. Ponete nuovamente a lievitare per circa 20 minuti, dopo di che cuocete la focaccia in forno statico prepriscaldato a 190°C per circa 30 minuti.

Circa 5 minuti prima del termine della cottura, estraete la teglia dal forno e aggiungete la provola tagliata a cubetti e il Grana Padano grattugiato. Infornate nuovamente, fino a quando il formaggio risulterà filante. Servite infine la focaccia ben calda ma anche tiepida sarà squisita.

Focaccia con verdure e provola

Conservazione

Questo prodotto da forno può essere conservato per al massimo 1 giorno dalla preparazione, sarà tuttavia necessario riscaldarla al microonde al momento di consumarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere una focaccia soffice come quella della panetteria, è importante prestare la massima attenzione alla lievitazione. Mettete l'impasto a lievitare in un luogo caldo, al riparo da correnti d'aria (ad esempio il forno spento). Arricchite la focaccia con gli ortaggi che preferite, si tratta infatti di un'ottima ricetta svuota-frigo. Se lo preferite, potete sostituire la provola con la mozzarella fior di latte.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carlo Crescenzi
Carlo Crescenzi

23 dicembre 2018 - 11:39:41

Deve essere ottima!

0
Rispondi
Carlo Crescenzi
Giovanna La Barbera

23 dicembre 2018 - 20:27:23

Grazie!

0
Caterina Perna
Caterina Perna

10 dicembre 2018 - 19:06:58

Sempre ricette impeccabili

0
Rispondi
Caterina Perna
Giovanna La Barbera

10 dicembre 2018 - 19:10:54

Grazie katia! :)

0