Margherita di sfoglia con broccoli e scamorza

Pochi ingredienti a volte sono sufficienti per dare vita a piatti davvero eccezionali. In questo caso della pasta foglia viene arricchita da broccoli e scamorza e dà vita a dun piccolo capolavoro, perfetto da servire come antipasto ma anche come piatto unico a cena. Scopriamo come procedere

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La margherita di sfoglia con broccoli e scamorza è un antipasto veloce e semplice da realizzare, girelle di sfoglia per comporre un fiore commestibile.

Un petalo tira l’altro, dal gusto delicato e originale, la dolcezza dei broccoli si fonde con il gusto deciso della scamorza,non potrete fare a meno di mangiarne più di un pezzo. Divertente da preparare per far mangiare le verdure anche ai più piccoli. Con pochi ingredienti e un pò di fantasia stupirete gli  amici in ogni occasione che sia un aperitivo o una cena. Scopriamo insime come realizzarla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 500 g di broccoli
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di scamorza
  • 50 g di prosciutto cotto
  • 60 g di grana padano
  • 1 uovo
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per realizzare la margherita di sfoglia con broccoli e scamorza cominciate dal mettere una pentola con acqua salata sul fuoco. Nel frattempo lavate circa 500 g di cime di broccolo (potete anche usare broccoli congelati) e appena l’acqua arriva a bollore lessate i broccoli per circa 15min, appena cotti scolate e metteteli in una ciotola.

Tagliate la scamorza a dadini e il prosciutto a pezzettini,nel frattempo i broccoli saranno tiepidi e cominciate a schiacciarli con una forchetta grossolanamente,condite adesso con olio, sale, pepe, grana padano e per ultimo l’uovo fino a creare quasi una crema.

Se il composto dovesse essere troppo liquido aggiungete un cucchiaio di pangrattatato. Lasciate intiepidire qualche minuto e nel frattempo prendete dal frigorifero la pasta sfoglia ,apritela lasciando sotto la carta forno che trovate nella confezione .

Adesso con un cucchiaio coprite tutta la sfoglia con la crema di broccoli e poi mettete sopra la scamorza a dadini e il prociutto cotto.

Chiudete la sfoglia arrotolandola su se stessa formando un salame, chiudete gli estremi come fosse una caramella e lasciatete riposare in congelatore una mezz’ora. Adesso accendete il forno a 180°C prendete una teglia da crostata e prelevate la sfoglia dal congelatore. Tagliate a fette spesse circa 3 cm i vostri ‘petali’ della margherita e componete il fiore sulla teglia.

Cuocete in forno per circa 15 o 20 min,lasciate raffreddare e servite.

Conservazione

La margherita di sfoglia può essere conservata in frigorifero per massimo un giorno e consumata anche fredda.

Alessandra Taormina

I consigli di Alessandra

Potete sostituire la scamorza con altri formaggi ,emmental o caciocavallo fresco . Il ripieno di broccoli può cambiare a seconda dei gusti. Il passaggio in congelatore è molto utile per facilitare il taglio ,se avete più tempo potete lasciarla riposare fino a due ore per ottenere un risultato migliore e non far uscire il condimento quando la tagliate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!