Lievitati   •   Pizza e Focacce   •   Senza glutine

Pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi

La pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi è un lievitato rustico morbido con il bordino croccante, molto saporita grazie anche alla farcitura di pomodorini e capperi.

Pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pochi e semplici ingredienti per preparare una pizza con pomodorini e capperi che può essere gustata anche da coloro che sono intolleranti al glutine senza dover rinunciare al gusto e alla consistenza della classica pizza.

Può essere mangiata in qualsiasi momento della giornata ed anche trasportata fuori casa per un pasto sostanzioso e sfizioso. La cosa importante è la scelta della farina che deve essere specifica per questa preparazione.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 150 g di farina integrale senza glutine
  • 150 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito di birra disidratato
  • q.b di pomodorini datterini
  • q.b di capperi

Preparazione

Preparare la pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi è davvero facilissimo. Per prima cosa preparate l’impasto per la pizza con largo anticipo poiché necessita di una lunga lievitazione.

Mettete la farina in una capiente ciotola poi aggiungete al centro il lievito, su un lato il sale, su un’altra parte l’olio ed infine versate l’acqua leggermente tiepida. Aiutandovi con una frusta manuale amalgamate bene tutti gli ingredienti mescolando energicamente finché non otterrete un composto denso ma non compatto come il classico panetto per pizza.

Prendete una ciotola più piccola, spennellate con poco olio poi versateci dentro l’impasto preparato adagiandolo al centro della terrina e dando possibilmente una forma tondeggiante. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente poi lasciate riposare il composto anche per tutta la notte. Quando l’impasto per pizza ha riposato e raddoppiato il suo volume allora è pronto per essere farcito e cotto.

Accendete quindi il forno a 180 gradi ventilato dopodiché spostate l’impasto lievitato al centro di una tortiera rotonda foderata con un foglio di carta forno ed infine con le dita leggeremente oliate distribuite l’impasto su tutta la base dello stampo.

A questo punto lavate bene sotto acqua corrente i pomodorini poi tagliateli a metà e appoggiateli a raggera sulla superficie della pizza. Aggiungete anche i capperi dissalati, condite con dell’olio extravergine di oliva e mettete infine a cuocere il tutto per circa 20 minuti.

La pizza sarà pronta quando risulterà soda e croccante. Estraetela dal forno, lasciatela leggermente intepiedire poi gustatela da sola o accompagnata da altre verdure di stagione.

Pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi

Conservazione

La pizza integrale senza glutine con pomodorini e capperi si conserverà per due giorni all’interno di un sacchetto di carta per alimenti. 

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se non vi dovesse piacere il gusto della farina integrale allora potete sostituirla con altrettanta bianca sempre senza glutine oppure utilizzarne metà bianca e metà integrale. Per un gusto ancora più rustico e saporito potete sostituire due cucchiai di farina con quella di grano saraceno dal sapore molto particolare. Infine se non siete intolleranti ai latticini potete farcire questa pizzetta anche con della mozzarella o scamorza tagliata a dadini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!