Pizza senza glutine

La pizza senza glutine è una preparazione ideale per i celiaci e sarà buona come la classica pizza. Ecco la ricetta

Pizza senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza senza glutine è una ricetta ideale per tutti i celiaci che non possono consumare prodotti contenente glutine.

Una preparazione alternativa che utilizza la farina di riso e l’amido di mais per la realizzazione della base che verrà poi farcita nel più classico dei modi, ovvero con pomodorini, mozzarella e basilico. Una preparazione, quindi, che andrà bene davvero per tutti e che sarà ottima per un sabato sera in famiglia o per una serata tra amici. Unica accortezza, quella di utilizzare attrezzi e teglie che non siano contaminati con ingredienti che contengono glutine.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima pizza senza glutine.

Ingredienti per la pasta pizza

  • 400 g di farina di riso
  • 100 g di amido di mais
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 340 ml di acqua
  • 15 g di sale
  • 25 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di lievito di birra

Ingredienti per condire

  • 350 ml di sugo di pomodoro
  • 3 mozzarelle
  • q.b di sale
  • q.b di basilico
  • q.b di origano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pomodorini

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pizza senza glutine dovete partire proprio dalla realizzazione della base, che farà la differenza rispetto al classico impasto per pizza.

Come prima cosa mischiate insieme la farina di riso e l’amido di mais ed aggiungete il lievito di birra ed un cucchiaino di zucchero, amalgamate il tutto ed aggiungete anche l’acqua, a filo ed a temperatura ambiente, e per ultimi l’olio ed il sale. Fate lavorare l’impasto per almeno una decina di minuti così che risulti ben elastico, omogeneo e compatto.

La lavorazione dell’impasto è molto importante per la resa finale e per avere una base per pizza che sia soffice e morbida. Riducete l’impasto in una palla e mettete a lievitare per circa 2 ore in una ciotola leggermente unta e coperta con un canovaccio in forno spento ma con luce accesa. Nel frattempo preparate il condimento.

Pizza senza glutine

Prendete le mozzarelle, strizzatele con un foglio di carta assorbente perché perdano i liquidi in eccesso e riducetele in fettine. Lavate i pomodorini e riduceteli in metà o in quarti a seconda dei vostri gusti. Passato il tempo di lievitazione riprendete il vostro impasto e stendetelo all’interno di una teglia che avrete precedentemente unto con dell’olio e lasciate lievitare per un’altra ora circa.

Fatto questo non dovrete fare altro che passare al condimento della vostra base. Cospargete innanzitutto con del sugo di pomodoro, aggiungete i pomodorini, uno filo d’olio, aggiustate di sale e cospargete con origano. Mettete quindi in forno preriscaldato a 200°C per circa 15 minuti. Estraete quindi la pizza dal forno, aggiungete la mozzarella in fettine o in cubetti e rimettete in forno per qualche altro minuto così che la mozzarella si sciolga alla perfezione.

A questo punto sfornate e servite con delle foglie di basilico fresco che completeranno il sapore dell vostra pizza senza glutine.

Per gli intolleranti sarà ottima anche una torta con farina di riso o un risotto ai funghi, semplice e perfetto per tutti.

Pizza senza glutine

Conservazione

La pizza senza glutine si conserva per al massimo un giorno ma il consiglio è quello di consumarla ben calda subito dopo la sua preparazione per apprezzarla al meglio

I consigli di Fidelity Cucina

Potete condire la vostra base per pizza senza glutine come meglio credete, aggiungendo delle verdure grigliate o dei salumi, sempre senza tracce di glutine, creando in questo modo la variante che più vi piace e preferite. Al posto della farina di riso potete utilizzare delle altre farine senza glutine a seconda dei vostri gusti. regolate la quantità di acqua in base all’assorbimento del tipo di farina utilizzata, aumentando o diminuendo la dose. Per questo è sempre consigliato aggiungere l’acqua poco per vo

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!