Pizza turca ai formaggi

La pizza turca è un classico dello street food, un’ottima alternativa a pizza e focaccia. In questa versione è stato aggiunto il formaggio che dona cremosità e morbidezza. Ecco come prepararla

Pizza turca ai formaggi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza turca, o pida, è un classico dello street food. Generalmente preparate con carne e peperoni, in questa ricetta abbiamo voluto italianizzare il gusto, usando ingredienti più di facile utilizzo e di gusto più popolare. Un’ottima alternativa alla pizza o alla focaccia, perchè più semplice e veloce nella preparazione e con un gusto che stupirà tutti i commensali.

Scenografica da vedere con la sua forma a barchetta, riesce a mantenere al suo interno tutto il formaggio che si scioglierà durante la cottura e che darà una cremosità e una morbidezza favolose e un morso croccante e filante. Vediamo subito come prepararla.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 g di sale
  • 160 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 8 g di lievito di birra
  • 200 g di crescenza
  • 2 mozzarella
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la pizza turca ai formaggi cominciate con lo sciogliere, in una ciotola, il lievito di birra in acqua tiepida insime allo zucchero, l’olio extra vergine di oliva e il sale. Mescolate e cominciate a versare piano piano la farina. Una volta che il composto comincerà a prendere consistenza trasferitelo su un piano di lavoro, o usate una planetaria, e impastate per almeno 10 minuti. Rimettete nella ciotola, coprite con pellicola da cucina e fate lievitare fino a che non sarà raddoppiato.

Una volta che la lievitazione sarà avvenuta prendete l’impasto, dategli la forma di un rotolo e dividetelo in tre parti uguali. Fate delle pagnotelle pirlando bene l’impasto, cioè continuando a girare l’impasto in modo circolare per farle diventare lisce, e mettetele in una teglia nel forno spento per 20 minuti.

Accendete il forno a 200°. Prendete una pagnotta e cominciate a stenderla in una forma rettangolare, po allungatela e datele una forma a barchetta. Pizzicate tutti i bordi in modo da formare una specie di cornicione. Ungete leggermente il fondo della pizza e metette i formaggi in modo sparso. Spolverate con un po’ di pepe.

Fate cuocere in forno caldo per  15/20 minuti fino ad avere l’impasto cotto e i formaggi sciolti. Proseguite con la preparazione delle altre due pizze. Servitela calda e filante.

Pizza turca ai formaggi

Conservazione

La pizza turca ai formaggi si conserva per al massimo due giorni all’interno di un contenitore ermetico. Prima di consumarla nuovamente sarà necessario scaldarla in forno tradizionale o qualche secondo al microonde.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Ovviamente potete condire le vostre pizze turche come preferite. Io aggiungo sempre anche della feta, che la rende ancora più gustosa. Il sapore di quella ai formaggi assomiglia alla nostra focaccia di Recco, vedrete che farete un figurone anche in una cena informale tra amici o per un aperitivo sostanzioso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!