Pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal

La pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal è una variante della classica pizza arricchita in questo caso dalla presenza delle verdure e del formaggio. Ecco la ricetta

Pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal è una variante della classica pizza in teglia alle verdure. Alta, soffice e stuzzicante è ideale da servire per un buffet di compleanno oppure semplicemente per un apericena in compagnia di amici. Ottima servita sia calda che tiepida tagliata a quadratini.

La pizza è un alimento completo che piace a tutte le età; ci si può sbizzarrire nella scelta degli ingredienti: rossa, bianca, semplice o ricca… Qualunque siano gli ingredienti scelti, sarà sempre un successo!

Vediamo insieme la ricetta e come preparare una gustosa pizza in teglia a casa.

Ingredienti per la pizza

  • 350 g di farina manitoba
  • 150 g di farina 00
  • 15 g di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per condire

  • 200 g di mozzarella
  • 150 g di emmenthal
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone
  • q.b di origano

Preparazione

Per realizzare la pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal innanzitutto mescolate le due tipologie di farina all’interno di un’ampia ciotola (andrà bene anche una comune insalatiera di plastica o la ciotola dell’impastatrice). Al centro della ciotola fate un buco e mettete il lievito di birra fresco sbriciolato. Scioglietelo con poca acqua tiepida e dopo aggiungete lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e il sale. Mescolate gli ingredienti fra loro utilizzando una forchetta e unite gradatamente tutta l’acqua tiepida.

Iniziate ad impastare e quando si sarà formata una palla piuttosto appiccicosa trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato e impastate fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno all’incirca 10 minuti). Rimettete quindi l’impasto nella ciotola leggermente infarinata, copritelo con della pellicola trasparente e mettete a lievitare in un luogo caldo fino a quando noterete che è raddoppiato di volume (circa 1 ora).

Mentre attendete che l’impasto lieviti, lavate le verdure e affettate sia la melanzana che la zucchina, mentre il 1/2 peperone tagliatelo a striscioline. Grigliate le verdure da entrambi i lati e quando sono cotte trasferitele su un piatto piano e aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva e un pizzico di sale. Tagliate a cubetti sia la mozzarella che il formaggio Emmenthal.

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia rettangolare. Posizionatelo su una teglia rettangolare grande ben oleata e con le mani unte fate in modo che l’altezza dell’impasto sia omogenea. Distribuitevi sopra le verdure grigliate e aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva. Infine infornate la pizza in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 30 minuti.

Circa 10 minuti prima che la pizza sia cotta, sfornatela e aggiungete i cubetti di mozzarella e anche il formaggio Emmenthal. Infornate nuovamente e quando i formaggi diventano filanti la pizza sarà cotta. Sfornate e spolverizzate la pizza con dell’origano essiccato. Potete consumarla subito oppure attendere che si intiepidisca.

In alternativa potete preparare una pizza margherita, grande classico intramontabile, o delle pizzette di melanzane.

Pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal

Conservazione

La pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal si conserva per al massimo un paio di giorni.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

La pizza bianca con verdure grigliate, mozzarella e Emmenthal è variante gustosa e ricca, ottima da consumare in compagnia sorseggiando una birra ghiacciata oppure una bibita analcolica gassata. Potete servire la pizza tagliata a cubetti, per una versione finger food più bella da vedere. Potete inoltre aggiungere dei funghi champignon crudi, per renderla ancora più completa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!