Lievitati   •   Torte Salate

Plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal

Perfetto da servire come antipasto, il plumcake salato è sempre un'ottima idea! Può essere preparato in ogni stagione dell'anno utilizzando verdure di stagione o semplicemente salumi e formaggio. In questa versione con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal è davvero eccezionale. Scopriamo insieme come si prepara

Plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal è una torta salata soffice, gustosa e preparata con ingredienti sani e genuini.

Nel periodo invernale si sa che il carciofo è nel pieno della sua stagione ecco quindi una variante alle solite ricette per preparare le verdure in modo che anche i più piccoli le mangino e ne chiedano addirittura il bis!

La ricetta è facile e veloce da preparare, con il lievito istantaneo poi il procedimento sarà ancora più veloce. Scopriamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 4 carciofi
  • 100 g di latte senza lattosio
  • 90 g di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • q.b di sale
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 60 g di emmenthal
  • 200 g di farina di farro
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Cominciate la preparazione del plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal partendo proprio dai carciofi.

Puliteli eliminando le foglie esterne e le punte più dure e riducete tre carciofi in pezzetti piccoli mentre l’ultimo tagliatelo in modo da avere delle belle strisce lunghe che utilizzerete nella fase finale per la decorazione.

Mettete in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e fatelo scaldare sul fuoco a fiamma vivace, a questo punto aggiungete anche i carciofi, aggiustate di sale e pepe, aggiungete un bicchiere d’acqua e lasciate cuocere riducendo la fiamma al minimo per 5/10 minuti circa.

Quando saranno teneri spegnete il fuoco e lasciateli intiepidire. Nel frattempo cominciate a preparare l’impasto. In una ciotola iniziate a lavorare con delle fruste elettriche le uova assieme al latte, all’olio di semi e al sale (1/2 cucchiaino).

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo iniziate ad aggiungere mano mano anche la farina setacciata assieme al lievito istantaneo. Andate avanti a mescolare fino a quando il composto non sarà liscio e privo di grumi.

Riprendete i carciofi che avevate lasciato da parte, separate le fettine più integre e frullate tutto il resto con un robot da cucina. Ora aggiungete il trito di carciofi, il prosciutto cotto e l’emmenthal tagliati a cubetti e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto in modo da distribuirli per bene nell’impasto.

Versate il tutto in uno stampo per plumcake rivestito con della carta forno bagnata e strizzata.

Con una spatola fate in modo che l’impasto si distribuisca bene, aggiungete infine le fettine di carciofi che avevate tenuto da parte sulla superficie ed infornate in forno preriscaldato modalità statico a 180°C per 40 minuti circa.

Trascorso il tempo indicato e soprattutto dopo che il plumcake avrà raggiunto un bel colorito dorato togliete lo stampo e lasciate intiepidire un attimo.

Trasferite il plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal su un piatto da portata e servite pure in tavola.

Plumcake salato con carciofi, prosciutto cotto ed emmenthal

Conservazione

Questo plumcake salato si conserva per al massimo 2-3 giorni.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Fate sempre la prova stecchino prima di togliere lo stampo dal forno. Se volete potete sostituire il prosciutto cotto con un altro salume dal gusto un po’ più forte, tipo la pancetta o lo speck. Se non avete la farina di farro potete tranquillamente utilizzare quella tipo 00 o qualsiasi farina per torte salate a voi piaccia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!