Torta salata con bietole, cipolla, pancetta e ricotta

Una torta salata è sempre un'ottima idea per utilizzare verdure o salumi che abbiamo in frigorifero ma anche per mettere d'accordo tutti con una preparazione semplice e gustosa al tempo stesso. Questa torta salata con bietole, cipolla, pancetta e ricotta ha un gusto intenso e coinvolgente che vi conquisterà subito. Scopriamo insieme come si prepara passo dopo passo

Torta salata con bietole, cipolla, pancetta e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con bietole, cipolla, pancetta e ricotta è un piatto molto sfizioso da presentare a tavola durante un pranzo in famiglia o con gli amici, sempre gradito da grandi e piccini.

Si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare, ricca di verdure ed estremamente saporita grazie all’ aggiunta della pancetta unita all’aglio, della ricotta e del formaggio filante, che la rendono completa. Vediamo insieme come realizzarla e tanti preziosi consigli per una riuscita ottimale alla quale non potrete più rinunciare.

Ingredienti

  • 250 g di ricotta
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 180 g di pancetta
  • q.b di sale
  • 100 g di provola
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 3 uova
  • 3 mazzi di bietole
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Prendete 3 mazzi grandi di bietole fresche, lavatele più volte in acqua corrente per far si che la terra venga rimossa bene, poi lessatele in acqua salata. Scolatele e frullatele in un mixer.

Prendete gli spicchi di aglio, sbucciateli e tritateli con l’aiuto della mezzaluna, poi fateli insaporire in una padella precedentemente riscaldata con un filo di olio. Tenete la fiamma bassa.

Aggiungete all’aglio e la pancetta tagliata a cubetti e fatela insaporire per bene. Aggiungete le bietole frullate ed un pizzico di sale, fate insaporire sinché le bietole avranno perso l’acqua di cottura, asciugandosi.

Rompete quindi le uova nel composto ed amalgamate bene gli ingredienti, mescolando spesso. Unite la ricotta, il pangrattato, ed il parmigiano, continuando a girare bene.

Prendete ora il formaggio filante e, con parte di esso, tagliate 8 rondelle molto sottili, che metteremo sopra la torta come decorazione, poi grattugiate la parte restante con una grattugia, aggiungendola al ripieno.

Imburrate ed infarinate una teglia di dimensioni medie, stendete il rotolo di pasta sfoglia su un piano da lavoro e successivamente mettetelo dentro la teglia come base. Aggiungete l’impasto, e ponete le rondelle di formaggio in cerchio nella parte esterna della torta, ed al centro formate un buco di piccole dimensioni, che andrete a riempire con un uovo.

Infornate per 30 minuti a 180°C, fate raffreddare e servite a temperatura ambiente.

Torta salata con bietole, cipolla, pancetta e ricotta

Conservazione

Questa torta salata si conserva per due giorni avvolta da una pellicola.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Vi consiglio di tenere la fiamma bassa durante la cottura di questi ingredienti e girarli spesso per evitare che si attacchino e si brucino. Inoltre, assicuratevi che le bietole perdano tutta l'acqua durante la cottura in padella, prima di aggiungere gli altri ingredienti, per garantire una riuscita finale perfettamente saporita.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!