Torta salata broccoli e ricotta

La torta salata broccoli e ricotta saprà conquistarvi con il suo sapore e la sua corposità. Ecco la ricetta

Torta salata broccoli e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata broccoli e ricotta è un piatto perfetto per la stagione invernale, che si potrà servire come secondo piatto rustico o come antipasto anche in un buffet, dopo averlo ridotto in spicchi o in quadrotti, a seconda dei gusti e delle esigenze.

Si tratta di un piatto dal sapore molto coinvolgente, dalla cremosità che vi conquisterà subito e che si potrà servire in tante varianti diverse, associando al broccolo un’altra verdura di stagione oppure sostituendo la ricotta con un altro formaggio.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata broccoli e ricotta.

Ingredienti

  • 600 g di broccoli
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 spicchi di aglio
  • 150 g di ricotta
  • 2 uova
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata broccoli e ricotta dovete partire dai broccoli.

Questi, infatti, andranno ridotti in cime, lavati accuratamente sotto acqua fredda corrente e poi cotti per circa 15 minuti in acqua salata. Non dovrete però terminare la cottura in questa fase ma lasciare i broccoli un po’ indietro di cottura affinché rimangano ben integri.

I broccoli andranno quindi scolati e passati in padella insieme all’aglio ed all’olio che avrete fatto scaldare per qualche minuto. Fate saltare il tutto per circa 5 minuti, aggiustando di sale e pepe e lasciate quindi da parte a freddarsi. In una ciotola amalgamate insieme le uova, sale e pepe ed il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete anche la ricotta, che avrete precedentemente privato del liquido in eccesso setacciato così da non avere grumi al suo interno.

Amalgamate per bene il tutto ed aggiungete anche i broccoli. Mescoalte nuovamente dopo aver inserito quest’ultimo ingrediente fino a quando avrete ottenuto un composto abbastanza omogeneo. Fatto questo non vi resta che prendere il vostro rotolo di pasta sfoglia, aprirlo e con esso foderare una teglia di circa 24 cm di diametro ed i suoi bordi. Bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta ed aggiungete il composto preparato prima, livellandolo con un cucchiaio così da avere una superficie perfettamente uniforme.

Ripiegate i bordi della vostra pasta sfoglia ed a questo punto spennellate, se lo desiderate, con dell’uovo sbattuto così da dare più colore durante la cottura.

La vostra torta salata broccoli e ricotta quindi è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti o fino a quando inizierà a dorarsi anche in superficie e la sfoglia sarà ben croccante.

In alternativa potete preparare una torta salata broccoli e scamorza o una torta salata con melanzane.

Torta salata broccoli e ricotta

Conservazione

La torta salata broccoli e ricotta si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero coperta con pellicola trasparente o riposta all’interno di un contenitore ermetico.

Potete servirla a temperatura lasciandola almeno per un’ora fuori dal frigorifero oppure scaldandola in forno tradizionale o a microonde.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire questo piatto aggiungendo ai broccoli anche delle altre verdure, come ad esempio degli spinaci. Al posto della ricotta potete utilizzare un altro formaggio cremoso a vostra scelta. Arricchite ancora di più il gusto della vostra torta salata sostituendo il parmigiano reggiano con un formaggio più stagionato e quindi dal sapore più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!