Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con carciofi, patate e provola

Facile da preparare, gustosa e perfetta per una cena in famiglia. La torta salata con carciofi, patate e provola saprà stupirvi. Scopriamo passo dopo passo la ricetta e tante varianti golosissime

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un’idea sfiziosa e semplice per la cena? Una torta salata con carciofi sarà davvero strepitosa da servire in inverno quando i carciofi sono di stagione.

Grazie alle patate ed alla provola, inoltre, questa torta salata sarà ancora più buona. Potete, però, prepararla in tante versioni, dando vita ad una quiche di carciofi sempre diversa e sempre buona, da realizzare anche con carciofi sott’olio o con altre verdure che ben si sposano con i carciofi.

Insomma, le idee sono davvero tantissime.Scopriamo quindi come preparare una torta salata carciofi, patate e provola.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 carciofi
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • 2 uova
  • 80 ml di latte
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 100 g di provola

torta-salata-carciofi

Come preparare la torta salata con carciofi

Per portare a tavola una torta salata carciofi, patate e provola dovete partire dal condimento. Prendete, quindi, i carciofi, ripuliteli ed eliminate le foglie esterne più dure. Tagliate a metà le foglie rimanenti così da eliminare le spine alle estremità.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Carciofi in pezzi

Dividete ora i carciofi in quarti, eliminate le foglie più piccole presenti all’interno ed il fieno. Dividete in pezzi più piccoli e riponeteli in una ciotola con acqua e succo di limone. In questo modo rimarranno ben bianchi e non si ossideranno.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Patate in cubetti

Fatto questo pelate le patate e dividetele in cubetti. Tritate anche la cipolla.

Adesso spostatevi in una padella dove dovrete soffriggere la cipolla con dell’olio extravergine d’oliva.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Carciofi e cipolle in padella

Aggiungete ora i carciofi, aggiustate di sale e fate cuocere per un paio di minuti. Aggiungete anche le patate e fate cuocere con del brodo vegetale caldo. Aggiungetene poco per volte in base alle necessità.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Preparazione condimento della torta salata con carciofi

Quando il condimento sarà pronto potete spegnere la fiamma e fare freddare.

Spostatelo in una ciotola e aggiungete le uova, il latte e il formaggio grattugiato. Mescolate.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Provola

Foderate il forno e i bordi di una teglia con la pasta sfoglia e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Pasta sfoglia

Versate il condimento e livellate.

torta-salata-carciofi-patate-e-provola
Condimento sulla pasta sfoglia

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e quindi mettete la torta salata in forno a 180°C per 40 minuti. Sfornate e servite caldo ai vostri ospiti.

torta-salata-ai-carciofi

Torta salata con carciofi surgelati

Se non avete carciofi freschi a disposizione o non sono di stagione potete preparare comunque questo delizioso piatto con dei carciofi surgelati.

Dovrete dapprima farli scongelare e poi potrete aggiungerli in padella alla cipolla come fareste con quelli freschi.

Torta salata carciofi e ricotta

Se volete rendere il vostro piatto ancora più gustoso potete aggiungere al ripieno della ricotta. Questa renderà tutto ancora più cremoso ed avvolgente e saprà stupirvi.

Torta salata con carciofi e panna

Al posto del latte potete utilizzare della panna liquida. la vostra torta salata sarà ancora più buona e particolare.

Conservazione della torta salata carciofi e patate

Questa torta salata ai carciofi si conserva per al massimo 2 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. Scaldate in forno prima di servire.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere questa torta salata ancora più gustosa aggiungendo altre verdure di stagione. Dovrete ridurle in cubetti ed aggiungere in padella ai carciofi. Regolatevi, però, con i diversi tempi di cottura delle verdure utilizzate. Al posto della provola potete utilizzare della scamorza o un formaggio dal sapore più intenso. Il risultato sarà sempre ottimo.