Torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto

Una torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto sarà una buona idea per una cena rustica in famiglia, per portare a tavola un piatto diverso dal solito molto sfizioso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto è un rustico saporito e sfizioso grazie alla presenza della salsiccia aromatizzata al finocchietto che dà quel tocco in più alla classica torta salata spinaci e ricotta.

Questa torta salata è ottima gustata sia calda sia fredda quindi può essere servita come antipasto, come piatto unico oppure può essere trasportata comodamente fuori casa per un pasto veloce e sostanzioso al lavoro o all’aperto.

Vediamo quindi insieme come procedere alla preparazione di questa torta salata.

Ingredienti

  • 500 g di spinaci
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di pecorino
  • 200 g di salsiccia
  • 3 uova
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di peperoncino

Preparazione

Preparare la torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto è davvero facilissimo.

Per prima cosa mettete a lessare gli spinaci freschi in poca acqua leggermente salata.

Trascorsi 10 minuti scolateli e lasciateli momentaneamente da parte. Intanto mettete un filo di olio in una padella antiaderente a bordi alti poi aggiungete dell’aglio e del peperonicino liofilizzati e fate scaldare qualche secondo.

Dopodichè aggiungete gli spinaci e fateli saltare a fuoco vivace finchè non si sarà asciugata tutta la loro acqua di cottura poi lasciate da parte a raffreddare.

Intanto togliere il budello alla salsiccia poi tagliatela a cubetti piccoli ed infine mettetela nella padella che avete usato per gli spinaci e fate cuocere finchè sarà cotta su tutti i lati poi aggiungete nuovamente gli spinaci e fate saltare tutto insieme per far amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

In una ciotola mettete le uova e sbattetele con una forchetta poi aggiungete la ricotta, il pecorino e proseguite a mescolare accuratamente fino ad ottenere una crema compatta. Infine aggiungete gli spinaci con la salsiccia e mescolate ancora qualche secondo.

Adagiate la pasta sfoglia lasciando la sua carta forno in una tortiera per crostate del diametro da 24 centimetri poi bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta ed infine farcite con il composto di ricotta, spinaci e salsiccia.

Mettete infine a cuocere in forno preriscaldato a 200°C statico per circa 35 minuti. La torta salata con ricotta, spinaci e salsiccia al finocchietto risulterà cotta quando sarà dorata e soda al tatto.

Estraetela dal forno e lasciatela leggermente intiepidire prima di tagliarla.

Conservazione

Questa torta salata si conserverà per un paio di giorni in frigorifero.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

La salsiccia al finocchietto dà un gusto veramente molto particolare ma potrebbe non piacere a tutti quindi se preferite potete usare la classica salsiccia non aromatizzata. Potete poi aggiungere anche dei pezzetti di formaggio filante come scamorza, mozzarella o hemmental per arricchire ulteriormente la vostra torta salata. Non salate perchè il pecorino è già molto saporito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!