Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer

La torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer è un piatto unico dal ripieno ricco e saporito

Torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer è un piatto veloce e semplice da realizzare, ideale da servire durante una cena in compagnia e da accompagnare con un calice di vino rosato frizzante; si tratta di un piatto economico da gustare sia come antipasto che come portata principale.

È una portata che può essere gustata tiepida oppure a temperatura ambiente, quindi sarà possibile prepararla in anticipo. Vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio utile.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 450 g di spinaci
  • 250 g di salsiccia
  • 150 g di leerdammer
  • 2 uova
  • 100 g di ricotta
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Realizzare la torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare, sarà opportuno preparare il ripieno. Mettete gli spinaci ancora surgelati in una pentola di medie dimensioni, quindi aggiungete circa 50 ml di acqua e sbollentateli leggermente a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti.

Non appena l’acqua è evaporata del tutto, aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva, un pizzico di sale e una spolverizzata di noce moscata (facoltativo). Continuate la cottura per altri 5 minuti, infine trasferite gli spinaci su un piatto e lasciateli raffreddare.

A parte sbriciolate la salsiccia fresca di suino; prendete una padella e all’interno mettete uno spicchio d’aglio leggermente schiacciato e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Scaldate l’olio, quindi saltate la salsiccia a fiamma moderata per circa 10 minuti. Quando è cotta, rimuovete l’aglio e trasferite la salsiccia in un piatto.

In un’ampia ciotola sbattete leggermente le uova e aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe; unite la ricotta fresca e il Grana Padano grattugiato, quindi mescolate con cura. Aggiungete, infine, anche gli spinaci ben strizzati e tritati grossolanamente, la salsiccia e il formaggio Leerdammer tagliato a dadini.

Amalgamate per bene il tutto, per ottenere un ripieno ricco e gustoso. Prendete adesso la pasta sfoglia fresca e posizionatela all’interno di una teglia rotonda del diametro di circa 24 cm. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, quindi versatevi sopra il ripieno preparato precedentemente. Livellate bene il ripieno e ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno. Se lo gradite, potrete spennellare i bordi con un tuorlo e decorarli con del semi di papavero oppure di sesamo.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti; quando è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer

Conservazione

La torta salata con spinaci, salsiccia e Leerdammer può essere conservata a temperatura ambiente per al massimo 6-8 ore dalla preparazione, successivamente è consigliabile riporlo in frigorifero per al massimo 2 giorni. Prima di consumarla, scaldate la torta salata al microonde oppure nel forno classico per circa 5 minuti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata è davvero gustosa e irresistibile. Per una versione vegetariana, potrete omettere la salsiccia e quindi realizzare una sfoglia con spinaci, uova e formaggi. Se desiderate ottenere un sapore ancor più deciso, sarà possibile sostituire il Grana Padano con del Pecorino Romano DOP. Per un apericena speciale, utilizzate degli stampi monoporzione e otterrete così delle piccole torte salate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!