Torta salata con verdure e Galbanino

La torta salata con verdure e Galbanino è un piatto ricco di sapore e d sfumature. Ecco la ricett

Torta salata con verdure e Galbanino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con verdure e Galbanino è un delizioso antipasto, ideale da servire tagliata a fette durante un buffet freddo oppure per un aperitivo fra amici.

Stuzzicante, gustosa e filante, questa torta salata stupirà i vostri ospiti, che sicuramente chiederanno il bis! Se preferite utilizzare un formaggio dal sapore più deciso, potete sostituire il Galbanino con l’Auricchio piccante.

Questa deliziosa torta salata può essere realizzata con un largo anticipo, per poi essere servita tagliata a spicchi. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 zucchine
  • 1 peperone
  • 100 g di funghi
  • 300 g di formaggio Galbanino
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di prezzemolo

Preparazione

Realizzare la torta salata con verdure e Galbanino è abbastanza semplice: innanzitutto pulite le verdure, eliminando i filamenti bianchi interni del peperone e i semini. Tagliate sia le zucchine che il peperone a pezzetti e affettate i funghi champignon freschi.

In un’ampia padella mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma media e quando l’aglio è sarà dorato aggiungete i funghi. Mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che abbassate la fiamma e lasciate cuocere i funghi fino a quando diventano teneri (circa 10 minuti).

Quando i funghi champignon sono cotti, aggiungete un trito di prezzemolo fresco e regolate di sale. Trasferite i funghi in una ciotola e lasciateli intiepidire, lasciando lo spicchio d’aglio nella padella.

Nella stessa padella dove avete cotto i funghi, aggiungete il rimanente cucchiaio di olio extravergine d’oliva e accendete il fuoco a fiamma moderata. Quando l’olio sarà caldo, unite sia i peperoni che le zucchine a pezzetti e fate saltare le verdure a fiamma vivace. Lasciate cuocere per 10-15 minuti e quando sono cotte togliete l’aglio, regolate di sale e versate le verdure nella stessa ciotola dove avete messo i funghi. Lasciate intiepidire.

Prendete la spasta sfoglia fresca, srotolatela e posizionatela su una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm con la sua carta da forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versatevi all’interno le verdure ormai tiepide. Spolverizzate con i cucchiai di Grana Padano grattugiato e per ultimo aggiungete il Galbanino tagliato a cubetti.

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, aggiungete un pizzico di pepe nero e infornate la torta salata in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Per non far colorire troppo la torta salata, a metà cottura copritela con un foglio di alluminio. Quando sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla.

In alternativa potete preparare una torta salata spinaci e mozzarella o una quiche di zucchine.

Conservazione

La torta salata con verdure e Galbanino si conserva per al massimo un paio ci giorno.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

La torta salata con verdure e Galbanino è un antipastomolto stuzzicante, che piace a tutti grazie al formaggio filante. Per una versione più ricca, potete aggiungere 150 gr. di prosciutto cotto a cubetti. Questa torta salata è ottima se accompagnata da un buon vino bianco siciliano come ad esempio il Grillo, lo Chardonnay o Inzolia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!