Torta salata con zucchine e salame piccante

Le torte salate sono un piatto molto goloso e particolare, da poter declinare in tantissime varianti diverse. Una torta salata con zucchine e salame piccante sarà un'ottima idea per una cena in famiglia o da servire come sfizioso antipasto, anche a temperatura ambiente. Scopriamo come si prepara

Torta salata con zucchine e salame piccante
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con zucchine e salame piccante è una preparazione da forno molto semplice da realizzare, ma che sorprenderà tutti grazie al suo sapore deciso.

Il salame piccante infatti si abbina molto bene alle zucchine e alla cremosità della sottiletta, creando un ripieno gustoso per il guscio croccante della pasta brisée che potrete servire come antipasto o secondo piatto anche accompagnandolo ad una birra fresca per un’occasione informale tra amici. Vi basteranno pochi ingredienti per portare in tavola una torta salata da leccarsi i baffi! Vediamo quindi come prepararla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 2 zucchine
  • 50 g di salame piccante
  • 2 fette di sottilette
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La realizzazione della torta salata con zucchine e salame piccante è molto semplice. Cominciate scegliendo due zucchine abbastanza grandi, o usatene in alternativa 4, lavatele ed eliminate le estremità.

Tagliatele a rondelle non troppo sottili e mettele in padella con dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio. Portate sul fuoco e, dopo aver condito con un pizzico di sale, fate saltare le zucchine a fuoco vivace per circa 5 minuti.

Eliminate lo spicchio di aglio che servirà solo a profumanre le verdure, dopodichè spegnete il fuoco e mentre fate raffreddare tagliate a cubetti piccoli e regolari il salame piccante.

Torta salata con zucchine e salame piccante

In una ciotola abbastanza capiente rompete un uovo e sbattetelo con un pizzico di sale fino. Aggiungete il salame, le zucchine e in ultimo le fettine si sottilette tagliate a pezzetti. Mescolate bene per far amalgamare gli ingredienti. Srotolate la pasta brisée in una teglia, bucherellate leggermente il fondo e versate al suo interno il condimento appena preparato. Livellatelo con una spatola da cucina e ripiegate i bordi verso l’interno.

Infornate il rustico in forno preriscaldato a 190°C per circa 25-30 minuti, finchè sia ben dorato in superficie, dopodichè sfornatelo e fatelo raffreddare prima di tagliarlo e servirlo in tavola.

Torta salata con zucchine e salame piccante

Conservazione

La torta salata con zucchine e salame piccante si conserva al massimo un paio di giorni dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Se durante la preparazione della torta salata il composto dovesse risultare troppo compatto potete aggiungere un cucchiaio di latte. Se non gradite la sottiletta potete sostituirla con 100 grammi di mozzarella, ma in entrambi i casi è opportuno scaldare il rustico prima di mangiarlo per far sciogliere il formaggio all'interno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!