Torta salata ricotta, spinaci e mortadella

Con una torta salata il successo è sempre assicurato. In particolare una torta salata ricotta, spinaci e mortadella sarà ideale sia da servire come antipasto che come cena rustica in famiglia

Torta salata ricotta, spinaci e mortadella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata ricotta, spinaci e mortadella è una preparazione da forno ideale da servire sia tiepida che fredda in diverse occasioni: può essere un’ottima idea per un antipasto veloce, può essere consumata durante un picnic o può essere un’ottima alternativa per un pranzo veloce.

Il ripieno molto cremoso di questa torta salata si abbina perfettamente alla croccantezza della sfoglia e alla leggera sapidità della mortadella che darà un tocco di sapore in più a questo piatto che si prepara in poco tempo. Vediamo quindi insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 350 g di spinaci
  • 250 g di ricotta
  • 85 g di mortadella
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di grana padano
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

La preparazione della torta salata ricotta, spinaci e mortadella è molto semplice. Per la sua realizzazione decidete innanzitutto se utilizzare degli spinaci freschi, che dovrete pulire molto bene prima di cucinare, o surgelati come in questo caso.

Mettete i cubetti di spinaci in padella e fateli appassire aggiungendo mezzo bicchiere di acqua. Quando saranno cotti, se necessario, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo in una ciotola capiente rompete un uovo e conditelo con un pizzico di pepe. Aggiungete la ricotta e mescolate bene fino ad ottenere un composto lisicio e omogeneo. Aggiungete gli spinaci, aggiustate di sale e unite al condimento il formaggio grattugiato e la mortadella tagliata a cubetti. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto stendete la pasta sfoglia, rettangolare o rotonda, in una teglia lasciando sul fondo la carta forno. Bucherellate il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta e versateci all’interno il composto appena preparato, livellandolo con un cucchiaio e lasciando i bordi liberi di 1 cm.

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia in modo da ottenere un cornicione e infornate in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti, finchè la sfoglia sarà ben dorata. Quando il rustico sarà pronto sfornate e fate raffreddare prima di servire in tavola.

Torta salata ricotta, spinaci e mortadella

Conservazione

La torta salata ricotta, spinaci e mortadella si conserva al massimo un paio di giorni.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questa ricetta potete utilizzare anche la pasta brisée in alternativa alla sfoglia. Se utilizzate spinaci freschi lavateli bene in modo da eliminare ogni parte di terriccio, dopodiché fateli appassire in padella con mezzo bicchiere di acqua. In base ai vostri gusti utilizzate ricotta di pecora o di mucca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!