Olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche

L'olio è un ingrediente fondamentale per la buona riuscita di tantissimi piatti. In particolare, un olio aromatizzato può essere la chiave vincente per dare sprint ad un piatto e renderlo letteralmente irresistibile. Con spezie ed erbe aromatiche sarà davvero straordinario. Vediamo insieme come si prepara al meglio

Olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche è un condimento facile e veloce da preparare in casa. Bastano pochissimi ingredienti per portare sulla vostra tavola un ottimo condimento in grado di soddisfare ogni palato. Il suo utilizzo è in grado di offrire gli stessi valori nutrizionali dell’ olio, e delle spezie che contengono. Inoltre grazie a questo condimento non si ha la necessità di aggiungere sale.

Scopriamo la ricetta e alcuni consigli utili che vi eviteranno di vanificare il vostro lavoro.

Ingredienti

  • 1 peperoncino
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4 chiodi di garofano
  • 1/2 l di olio extravergine d’oliva
  • 6 grani di pepe verde
  • 7 bacche di ginepro
  • 2 rametti di timo limonato

Preparazione

Per preparare l’olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche, come prima operazione, raccogliete gli aromi freschi, passateli bene sotto l’acqua corrente, stendeteli su un canovaccio e fateli asciugare bene, ponendo molta attenzione a questo semplice passaggio, ma di fondamentale importanza, onde evitare che gli aromi o le spezie portino umidità e muffa.

Prendete il barattolo a chiusura ermetica, versate le erbe aromatiche asciutte, ma non prima di averle strofinate bene tra le mani. Questo passaggio aiuta le erbe a sprigionare il loro profumo e gli oli essenziali che contengono.

Olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche

Pulite dallo scarto gli spicchi di aglio e con l’aiuto di un coltello incideteli a metà. Ora versate le spezie e coprite tutto con l’olio. Sbattete leggermente il barattolo alcune volte su un piano, al fine di fare uscire le bolle di aria che si formeranno all’ interno.

Lasciate riposare all’aria aperta coprendo con una garzina, per un paio di ore e poi chiudete il barattolo. Lasciate in infusione per almeno 1 mese, controllando ogni tanto il sapore.

Fate riposare in un luogo buio e lontano da fonti di calore. Una volta passato il lasso di tempo necessario, filtrate la preparazione con un colino a maglie finissime o un telo di cotone e mettetelo in una bottiglia che utilizzerete come condimento in cucina.

Olio aromatizzato alle spezie ed erbe aromatiche

Conservazione

Questo olio aromatizzato si conserva per diverse settimane riposto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo da fonti di luce e di calore.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Al fine di evitare dei grossolani errori, oltre a rispettare le normali condizioni igieniche, è bene lavare molto bene le erbe aromatiche e farle asciugare altrettanto bene. Ricordatevi che non è necessario lasciare in infusione più del dovuto gli aromi. Questo eviterà muffe. Inoltre è consigliabile preparare confezioni piccole, che andranno conservate in un luogo buio e lontano da fonti di calore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!