Farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive

Preparare un primo piatto che piaccia a tutti spesso non è semplice o richiede tanto tempo ai fornelli. Queste farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive ci consentiranno di portare a tavola un piatto buonissimo in pochissimo tempo e con poca fatica. Una ricetta perfetta per chi non ha molto tempo a disposizione

Farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive sono un primo piatto cremoso e avvolgente ma al tempo stesso saporito e ricco di ingredienti che combinati tra di loro danno vita ad un piatto adatto a varie stagioni dell’anno.

Queste farfalle alla crema di zucchine sono perfette per un pranzo in famiglia, specialmente se accompagnate ad un bicchiere di vino e saranno un’ottima idea per utilizzare in maniera alternativa le zucchine e assaporarle in maniera sfiziosa. Vediamo quindi come si preparano.

Ingredienti

  • 170 g di farfalle
  • 2 zucchine
  • 60 g di pancetta
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione delle farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive è molto semplice.

Innanzitutto scegliete due zucchine di piccole dimensioni, o in alternativa una abbastanza grande, lavatele e spuntatele. Tagliatele a metà, mettetele in padella e copritele con dell’acqua. Fatele cuocere con un coperchio, senza salarle, fino a che saranno molto morbide. A questo punto scolatele, trasferitele in un minipimer e frullatele fino ad ottenere una crema liscia e senza pezzettini.

In una padella antiaderente fate soffriggere per pochi minuti i cubetti di pancetta senza aggiungere ulteriori grassi; in questo modo diventerà leggermente croccante e sprigionerà tutto il suo sapore. Quando anche la pancetta è pronta aggiungetela alla crema di zucchine, aggiustate di sale e pepe e conditela con un filo di olio e le olive nere, meglio se denocciolate per un taglio netto, tagliate a rondelle.

Rimettete il condimento sul fuoco a fiamma bassissima e mentre gli ingredienti si amalgamano tra loro dedicatevi alla cottura della pasta. Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e aggiungetele al condimento. Fate saltare velocemente in padella affinchè la pasta si mantechi bene al condimento, impiattate e servite.

Farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive

Conservazione

Le farfalle con crema di zucchine, pancetta e olive si conservano al massimo un giorno dopo la preparazione; andranno poi riscaldati in padella prima di servirle.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo primo piatto utilizzate una pasta rigata che trattiene bene il condimento. Usate zucchine senza semi all'interno che andrebbero a compromettere il risultato finale del piatto. Se gradite potete insaporire ulteriormente la crema di zucchine con un soffritto di aglio o aggiungere del formaggio grattugiato in superficie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!