Gnocchetti con tonno e patate

Tonno e patate sono un abbinamento davvero eccezionale e in questo caso costituiscono il condimento di un primo piatto che saprà stupirvi e che sarà ottimo in ogni periodo dell'anno, anche in estate. Scopriamo insieme come procedere e tanti consigli utili

Gnocchetti con tonno e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchetti con tonno e patate sono un primo piatto veramente saporito, perfetto anche da portare al lavoro, a scuola o per una gita fuori porta.

Questo primo piatto è veramente semplice e veloce da preparare e soprattutto ha pochissime calorie. Inoltre, è adatto a tutti soprattutto a coloro che danno una particolare attenzione all’alimentazione e che svolgono attività fisica.

Scopriamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di gnocchetti sardi integrali
  • 120 g di tonno sott’olio
  • 2 patate
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di cipolle
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare gli gnocchetti con tonno e patate, prima di tutto, sbucciate e tagliate le patate a cubetti, poi lavaletele per bene e versatele in una pentola con acqua salata e sbollentatele per circa 10 minuti.

Di tanto in tanto, controllate la cottura delle patate con una forchetta: se sono morbide, sono pronte.

Nel frattempo in una padella con olio extravergine d’oliva, soffriggete la cipolla tritata grossolanamente, aggiungete il tonno sgocciolato, il bicchierino di vino bianco e fate sfumare per circa 5 minuti. Una volta cotte le patate, scolatele con l’aiuto di un colino poi, aggiungetele nella padella con il tonno e condite con un pizzico di sale, pepe, prezzemolo tritato e fate insaporire ancora per qualche minuto.

A questo punto, in una pentola con abbondante acqua salata, cuocete gli gnocchetti integrali per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotti, scolateli (non dimenticate di conservare un bicchiere d’acqua della cottura e di aggiungerlo se serve) versateli in padella, saltellateli per un paio di minuti e impiattate e servite al momento ma anche poco dopo perchè questo piatto è ottimo anche da gustare freddo.

Gnocchetti con tonno e patate

Conservazione

Gli gnocchetti con tonno e patate si conservano per al massimo 1 giorno. Se intendete consumarli a temperatura ambiente teneteli fuori dal frigo per almeno un’ora. In caso contrario ripassateli in padella.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo piatto con qualsiasi formato di pasta ma va benissimo anche il riso. E' ottimo da gustare sia caldo che freddo ed è perfetto da portare a lavoro, a scuola o in una gita fuori casa. Potete prepararlo anche con l'aggiunta di pomodori, mais come se fosse un'insalata di pasta.. tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!