Pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino

Per utilizzare resti di vari formati di pasta esistono tantissimi primi piatti spesso sfiziosi e particolari. La pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino ad esempio sarà un'ottima idea anche da consumare a temperatura ambiente nelle giornate più calde

Pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino è un primo piatto fantasioso e davvero molto gustoso; ideale da consumare durante un pranzo in famiglia, ottimo se accompagnato da un buon vino bianco.

Questa portata è davvero semplice da realizzare, economica e molto cremosa, grazie alla presenza dello stracchino. Se siete intolleranti al lattosio potete ugualmente realizzare questa ricetta, basterà semplicemente sostituire il classico Stracchino con quello senza lattosio. Vediamo dunque come si prepara.

Ingredienti

  • 170 g di pasta mista
  • 200 g di funghi champignon
  • 80 g di tonno sott’olio
  • 1/2 zucchina genovese
  • 100 g di stracchino
  • 1/4 di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare la pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli, inoltre si prepara in poco tempo ed è ottima da consumare anche nel periodo estivo.

Per prima cosa pulite ed affettate i funghi; lavate la mezza zucchina, asciugatela e tagliatela a cubetti (oppure a rondelle). Tritate finemente la cipolla, quindi mettetela in un pentolino capiente insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fornello a fiamma moderata e fate soffriggere dolcemente la cipolla.

Non appena quest’ultima sarà diventata dorata, aggiungete i funghi champignon e fateli saltare a fiamma vivace per qualche istante, dopo poco unite le zucchine e mescolate per bene. Lasciate rosolare gli ortaggi per un paio di minuti, dopo di che bagnate con un mestolino di brodo vegetale ben caldo (oppure acqua) e fate cuocere le verdure a fiamma moderata per circa 15 minuti.

Quando le verdure saranno cotte, aggiungete il tonno e mescolate con cura. Lasciate insaporire il condimento per qualche minuto, infine unite lo stracchino a cucchiaiate, mescolate e togliete dal fuoco. Tenete il condimento al caldo, regolate di sale e di pepe, quindi procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata; non appena raggiunge il bollore cuocete la pasta, mescolando di tanto in tanto. Quando la pasta sarà al dente scolatela e mantecatela con il condimento di tonno, stracchino e verdure. Servite infine la pasta ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Pasta mista con tonno, funghi, zucchine e stracchino

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, non è quindi possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato a prova di buongustai, scegliete un formato di pasta che si mantenga al dente (ad esempio fusilli, casarecce, penne rigate oppure rigatoni). Se siete intolleranti al lattosio, potete sostituire il formaggio cremoso Stracchino classico con quello senza lattosio. Se invece non siete amanti dello Stracchino, potete sostituirlo con il Philadelphia oppure con la Crescenza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!