Gnocchi con polpettine

Gli gnocchi di patate sono molto versatili dal momento che possono essere conditi ed arricchiti in tantissimi modi diversi. Degli gnocchi con polpettine, ad esempio, saranno un'ottima idea per un pranzo in famiglia, anche domenicale. Vediamo insieme come si preparano al meglio

Gnocchi con polpettine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi di patate sono la base per tantissimi piatti. Ad esempio, preparare degli gnocchi con polpettine vi permetterà di stupire ospiti e familiari con semplicità. Questo primo piatto è super invitante, semplice, veloce e gustoso.

Vediamo, quindi, come procedere nella preparazione di questo piatto.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di cipolla
  • 300 g di carne macinata di suino
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • q.b di prezzemolo
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe nero
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 200 g di scamorza
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per preparare gli gnocchi con polpettine prima di tutto preparate il sugo, quindi in una pentola con olio, soffriggete la cipolla.

Dopo qualche minuto, aggiungete la passata di pomodoro, condite con il sale e portate a bollore. Ci vorranno circa 10 minuti. Nel frattempo preparate delle piccole polpettine quindi in una ciotola mescolate la carne macinata, l’uovo, il prezzemolo tritato, il cucchiaio di pangrattato, il pizzico di sale, il pepe nero macinato e parmigiano grattugiato.

Formate le polpettine versatele nel sugo e cuocete il tutto per circa 30 minuti. Una volta pronto il sugo e le polpettine, cuocete gli gnocchi quindi portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Versate gli gnocchi e scolateli appena salgono a galla.

Gnocchi con polpettine

A questo punto assemblate il tutto. Versate un po’ di salsa sul fondo dei tegamini, aggiungete gli gnocchi, la scamorza tagliata a cubetti, le polpettine, un altro po’ di passata di pomodoro e il parmigiano grattugiato e infornate a 180°C per 10 minuti. Fate lo stesso procedimento con tutti i tegamini. In alternativa potete sistemare gli gnocchi ormai conditi in una pirofila, infornare e poi impiattare.

Una volta pronti, lasciate intiepidire e servite.

Gnocchi con polpettine

Conservazione

Gli gnocchi con polpettine si conservano per al massimo 2-3 giorni.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo piatto con qualsiasi tipo di pasta. Se proprio non ce la fate con il caldo, potete fare anche a meno di accendere il forno e servire gli gnocchi caldi con la scamorza. Questo primo piatto è ottimo per il pranzo domenicale in famiglia o con gli amici ma anche per qualche evento particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti
Edna Cristina De Siqueira Alves
Edna Cristina De Siqueira Alves

08 agosto 2018 - 04:20:00

Delicious le tue ricette !

0
Rispondi
Edna Cristina De Siqueira Alves
Mary Coppola

08 agosto 2018 - 08:57:28

Grazie mille ☺️

0