Primi Piatti   •   Gnocchi

Gnocchi filanti con olive e caciocavallo

Gli gnocchi filanti con olive e caciocavallo sono un primo piatto molto goloso e sostanzioso, facile e veloce da preparare. Pochi e semplici ingredienti come olive e caciocavallo per dare quel tocco in più alla ricetta che sicuramente conquisterà proprio tutti.

Gnocchi filanti con olive e caciocavallo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi filanti con olive e caciocavallo possono essere serviti come piatto unico veloce e sfizioso oppure come primo piatto della domenica quando si ha voglia di gustare qualcosa di originale ma senza stare troppo in cucina.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta. 

Ingredienti

  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 60 g di olive
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di caciocavallo
  • 3 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare gli gnocchi filanti con olive e caciocavallo è davvero facilissimo. Per prima cosa preparate il sugo alle olive quindi versate l‘olio in una casseruola, aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato e fatelo rosolare per 1 minuto.

A questo punto versate la passata di pomodoro, salate, mescolate, chiudete con un coperchio e portate a cottura per 15 minuti minuti a fuoco dolce. Eventualmente aggiungete qualche cucchiaio d’acqua se si dovesse asciugare troppo poi, trascorso il tempo della cottura, tagliate le olive a rondelle e versatele nella casseruola con il sugo, mescolate e lasciate insaporire per 2 minuti.

Eliminate lo spicchio d’aglio, proseguite la cottura ancora per 5 minuti senza coperchio poi lasciate momentaneamente da parte. Mettete sul fuoco una capiente casseruola a bordi alti, salate e portate a bollore.

Intanto tagliate a cubetti piccoli il formaggio caciocavallo poi, quando l’acqua avrà raggiunto i 100 gradi allora gettate delicatamente gli gnocchi e lasciateli cuocere finchè non verranno a galla. Quando saranno completamente saliti in superficie raccogliete gli gnocchi con una sciumarola poi adagiateli nella padella del sugo alle olive.

Fate saltare il tutto per qualche minuto poi a fuoco spento aggiungete i cubetti di caciocallo, il grana grattugiato e fate saltare ancora finché il tutto sarà perfettamente amalgamato ed il formaggio sciolto. Impiattate, spolverizzate con del prezzemolo e servite subito. 

Gnocchi filanti con olive e caciocavallo

Conservazione

Gli gnocchi filanti con olive e caciocavallo vanno consumati subito

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se avete tempo potete preparare gli gnocchi direttamente in casa utilizzando delle patate “vecchie” e farina quanto basta per ottenere un panetto morbido e malleabile. Potete poi arricchire i vostri gnocchi aggiungendo nel sugo dei capperi dissalati e dei filetti di acciuga tagliati a pezzettini piccoli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!