Lasagne con crema di zucchine, funghi e speck

Le lasagne con zucchine sono un primo piatto molto semplice da preparare ma che in questa versione con crema di zucchine, funghi e speck saranno a dir poco irresistibili. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Lasagne con crema di zucchine, funghi e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con zucchine costituiscono di per sè una grande golosità. Di conseguenza le lasagne con crema di zucchine, funghi e speck saranno un primo piatto gustoso, cremoso e di facile preparazione; indicato per un pranzo in famiglia (ad esempio la Domenica) oppure per una ricorrenza speciale, stupirete i vostri commensali che difficilmente non chiederanno il bis!

La crema di zucchine rende queste lasagne delicate e cremose mentre lo speck conferisce un gusto unico e intenso. Realizzare questa portata è abbastanza semplice e può essere consumata sia calda che tiepida. Vediamo dunque la ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 4 zucchine genovesi
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 350 g di besciamella
  • 300 g di funghi champignon
  • 125 g di mozzarella
  • 100 g di speck
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/2 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di brodo vegetale

Preparazione

Per la realizzazione delle lasagne con crema di zucchine, funghi e speck innanzitutto sarà necessario preparare la crema di zucchine: lavate, asciugate e tagliate a cubetti le zucchine; tritate la cipolla e mettetela in una pentola di medie dimensioni insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa, quindi fate soffriggere la cipolla.

Non appena quest’ultima apparirà dorata, unite le zucchine e fatele saltare a fiamma vivace per circa 5 minuti, dopo di che bagnatele con un mestolo di brodo vegetale ben caldo e lasciatele cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. Quando le zucchine sono cotte, regolate di sale e pepe e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

Appena le zucchine saranno diventate tiepide frullatele utilizzando il minipimer, fino ad ottenere una crema liscia e corposa. Controllate la sapidità e infine tenete la crema di zucchine da parte, fino al momento di assemblare le lasagne. Procedete adesso con la cottura dei funghi champignon.

In una padella di medie dimensioni mettete 1/2 spicchio d’aglio leggermente schiacciato e 1-2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e non appena l’aglio risulterà dorato aggiungete i funghi affettati e fateli rosolare a fiamma vivace. Lasciate cuocere i funghi per circa 15 minuti e, se dovessero risultare acquosi, eliminate il liquido in eccesso. Infine trasferite i funghi su un piatto, regolate di sale e lasciateli intiepidire.

Adesso procedete con l’assemblaggio delle lasagne: prendete una pirofila da forno e sul fondo versatevi un mestolino di crema di zucchine e uno di besciamella (che dovrà essere piuttosto liquida). Posizionatevi il primo strato di lasagne crude e conditele dapprima con la crema di zucchine, poi con un po’ di besciamella, una manciata di funghi saltati, lo speck tritato al coltello e infine con dei cubetti di mozzarella.

Ripetete l’operazione fino ad arrivare al quinto strato di lasagne e completate con il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Infornate le lasagne a 190°C per circa 20-25 minuti e, se dovessero colorarsi troppo in superficie, copritele con un foglio di carta d’alluminio.

Quando le lasagne sono cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di consumarle.

Lasagne con crema di zucchine, funghi e speck

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 1-2 giorni.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale, utilizzate solo ingredienti freschi e di stagione. Se volete realizzare una versione vegetariana, basterà semplicemente sostituire lo speck con della scamorza affumicata. Se non avete molto tempo potete utilizzare la besciamella già pronta, da acquistare comodamente al supermercato. Per un aroma ancora più stuzzicante, aggiungete della noce moscata in polvere alla besciamella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!