Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto davvero molto goloso e ricco. Ecco la ricetta per prepararle

Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto di verdure speciale e gustoso, ideale da servire per un pranzo in famiglia.

Si tratta di un primo piatto facile da realizzare; può essere preparato con un largo anticipo, per poi essere scaldato al momento di consumare. Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino bianco come Chardonnay o Grecanico. Se lo gradite, potete arricchire queste lasagne aggiungendo delle fette di prosciutto cotto.

Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 100 g di asparagi
  • 2 zucchine
  • 800 ml di besciamella
  • 1/2 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine innanzitutto dovrete preparare la besciamella ma, se decidete di utilizzare quella pronta, potete saltare questo passaggio.

Tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme ad un mestolino di acqua, accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare. Quando l’acqua sarà evaporata completamente, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura.

Fate soffriggere la cipolla e quando quest’ultima sarà ben dorata aggiungete gli asparagi tagliati a pezzetti e successivamente anche le zucchine (anch’esse tagliate a pezzetti). Mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che bagnate con il brodo vegetale e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti. Quando le verdure sono tenere, regolate di sale e lasciate intiepidire.

In una pirofila rettangolare mettete un po’ di besciamella sul fondo e sopra posizionatevi il primo strato di lasagne. Conditele con 2 cucchiai di besciamella e poi con 2 cucchiai di asparagi e zucchine ed infine con una spolverizzata di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Coprite con un altro strato di lasagne e ripetete l’operazione fino ad arrivare al quinto strato. Infine ricoprite con abbondante besciamella, asparagi e zucchine e 2 cucchiai abbondanti di Parmigiano Reggiano.

Infornate le lasagne a 190°C per circa 15 minuti, quindi sfornate e lasciate intiepidire prima di consumare. 

In alternativa potete servire delle lasagne agli asparagi o delle lasagne vegetariane.

Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine

Conservazione

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andrannos caldate in forno prima di essere nuovamente consumate così che tornino ben cremose.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto completo e dal sapore delicato, ideali da preparare in primavera. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione, meglio se da agricoltura biologica. Potete arricchire il piatto aggiungendo del prosciutto cotto (a fette oppure a cubetti), stupirete i vostri ospiti e sicuramente chiederanno il bis!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!