Lasagne mare e monti

Le lasagne mare e monti uniscono al proprio interno sapori diversi ma che si sposano benissimo. Ecco la ricetta

Lasagne mare e monti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne mare e monti sono un primo piatto delizioso, delicato e molto fine da presantare ai propri ospiti. Sono una valida alternativa alle classiche lasagne alla bolognese e si possono gustare in tutte le stagioni sia calde, appena uscite dal forno, sia tiepide per i mesi più caldi.

Le lasagne mare e monti sono un primo piatto sostanzioso ideale per il pranzo della domenica o per occasioni importanti. Saranno gradite da tutta la famiglia, bambini compresi, poichè il sapore dei gamberi e dei funghi si sposa benissimo con il resto degli ingredienti rimanendo molto delicato in bocca.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 300 g di lasagne
  • 300 ml di besciamella
  • 200 g di gamberetti
  • 250 g di funghi champignon
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 1 porro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare le lasagne mare e monti è facilissimo. Per prima cosa preparate i funghi. Quindi puliteli, lavateli velocemente sotto all’acqua corrente fresca e tagliateli a fettine, poi tagliate anche finemente un porro ed adagiatelo in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Fate rosolare qualche minuto, poi aggiungete i funghi, salate leggermente e lasciate cuocere a fuoco medio finchè non risulteranno cotti e lasciateli quindi raffreddare. Scolate a questo punto i gamberetti dal loro liquido e metteteli in una ciotola. Aggiungete la besciamella ed i funghi freddi e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Prendete una pirofila larga come i fogli di lasagna e mettete sulla base due cucchiai di farcia poi con il dorso del cucchiaio spandete su tutta la superficie il composto. A questo punto adagiateci sopra un foglio di lasagna poi farcitelo con altri due cucchiai di farcia e spolverate generosamente con del grana grattugiato. Procedete così fino alla fine degli ingredienti. Dovrete concludere con la farcia in superficie ed il grana distribuito sopra uniformemente.

A questo punto potete infornare a 200°C statico per circa 50 minuti. Le lasagne saranno pronte quando avranno creato una deliziosa crosticina in superficie.

In alternativa potete preparare delle lasagne bianche con zucchine o delle lasagne ai peperoni.

Lasagne mare e monti

Conservazione

Le lasagne mare e monti si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente servite andranno riscaldate in forno.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per ottenere delle lasagne mare e monti più morbide mettete all'interno del forno insieme alla pirofila un contenitore apposito pieno di acqua così il vapore manterrà umido l'ambiente e non farà eccessivamente seccare la vostra preparazione. Se i gamberetti non vi dovessero piacere potete sostituirli con delle fettine di speck ed a questo punto potrete chiamare le lasagne alla boscaiola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!