Lasagne con porri e gamberetti

Le lasagne con porri e gamberetti sono un primo piatto particolare, diverso dalle classiche lasagne alla bolognese. Ecco la ricetta

Lasagne con porri e gamberetti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Queste lasagne con porri e gamberetti sono una variante delle classiche lasagne alla bolognese. Con i porri, gamberetti e gli altri ingredienti diventa un perfetto primo piatto.

Queste lasagne sono un piatto molto gradito e i porri insieme si gamberetti saranno la combinazione giusta per delle lasagne diverse ma nello stesso tempo ricche e piene di gusto. Se le preparate in un’occasione particolare quando avrete degli invitati farete un bel figurone.

Vediamo quindi come preparare le lasagne con porri e gamberetti.

Ingredienti

  • 400 g di lasagne
  • 3 porro
  • 200 g di gamberetti
  • 200 ml di besciamella
  • 3 mozzarella
  • 3 spicchi di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le lasagne con porri e gamberetti cominciate a preparare il ripieno. Pulite bene i porri, togliendo le radici e le foglie esterne. Lavateli sotto l’acqua corrente ed asciugateli. Tagliate i porri a metà per il lungo e dopo a rondelle piccole e sottili.

Dopodiché mettete una padella antiaderente con olio extravergine di oliva sul fuoco. Fate imbiondire l’aglio tritato e subito dopo aggiungete i porri e fateli cuocere mettendo un coperchio sopra finché diventano morbidi. A fine cottura aggiungete anche i gamberetti. Cuocete il tutto ancora pochi minuti affinchè i gamberetti siano cotti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare un po’.  A questo punto tagliate le mozzarelle in striscioline oppure a cubetti e lasciatele in una ciotola.

Lasagne con porri e gamberetti

Prendete la teglia dove dovete cuocere le lasagne e versate la metà della besciamella. Sistemate le sfoglie di lasagne e versate sopra qualche cucchiaio del ripieno e sopra un po’ di mozzarella. Dopo fate un altro strato di lasagne e così via fino ad esaurimento degli ingredienti.

Infine in superficie versate anche il resto della besciamella. Mettete le lasagne con porri e gamberetti a cuocere in forno precedentemente riscaldato a 200°C per circa 20 minuti. 

In alternativa potete preparare delle lasagne ai carciofi o delle lasagne al pesto.

Lasagne con porri e gamberetti

Conservazione

Le lasagne con porri e gamberetti si conservano per al massimo un paio di giorni. Bisognerà, però, scaldarle in forno tradizionale o a microonde.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Per fare queste lasagne dal gusto particolare potrete usare sia le lasagne fresche già pronte che quelle fatte a casa. Se usate quelle secche fatele sbollentare come scritto nelle indicazioni delle confezione. Se per caso volete un piatto vegetariano basta omettere i gamberetti e magari al posto della mozzarella potete usare la scamorza affumicata.

Altre ricette interessanti
Commenti
Lucia Visalli
Lucia Visalli

07 febbraio 2017 - 07:46:44

Buonissima

0
Rispondi
Lucia Visalli
Vittoria Coga

01 marzo 2017 - 22:24:36

Grazie mille!

0