Paccheri con carne e funghi

Con dei paccheri con carne e funghi porterete a tavola un primo piatto diverso dal solito, particolare e gustoso. Scopriamo insieme come fare e tanti suggerimenti utili

Paccheri con carne e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

paccheri ripieni sono perfetti per un pranzo domenicale in famiglia o per occasioni speciali.

Si potranno servire in tante varienti diverse, arricchendo il ripieno con verdure di stagione e formaggi, ad esempio. Questi paccheri con carne e funghi sono un primo piatto o piatto unico ottimo e dal sapore unico.

E’ un primo piatto molto sostanzioso, con il quale farete veramente un gran figurone perchè è un piatto gradito veramente da tutti.

Scopriamo, quindi, questa ricetta ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 250 g di paccheri
  • 500 g di funghi champignon
  • 300 g di carne macinata di vitello
  • 200 g di scamorza
  • 500 ml di besciamella
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe nero in grani
  • 1/2 cipolla
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Preparare i paccheri con carne e funghi è molro semplice. Prima di tutto, lavate per bene i funghi champignon e poi tagliateli a fettine.

A questo punto, in una padella con olio soffriggete la cipolla e fatela dorare. Poi, aggiungete la carne macinata e fatela insaporire per 5 minuti. Passati i 5 minuti, aggiungete la tazzina di vino bianco e fatela sfumare, dopo qualche minuto, aggiungete i funghi champignon, il pizzico di sale e il pepe nero macinato e fate insaporire il tutto per 10 minuti poi spegnete (se occorre, aggiungete un bicchiere d’acqua).

A questo punto, cuocete i paccheri in una pentola con abbondate acqua salata per metà cottura. Una volta cotta la pasta sistematela in una pirofila aggiungendo un cucchiaio di besciamella sul fondo.

Versate il condimento all’interno dei paccheri e sulla superficie. A questo punto, aggiungete la restante besciamella, il parmigiano grattugiato e la noce moscata e infornate a 180°C per circa 10 minuti.

Passati i 10 minuti, aggiungete la scamorza tagliata a cubetti e fate gratinare i paccheri nel forno per 2 minuti.

Conservazione

I paccheri con carne e funghi si conservano per al massimo due giorni in frigorifero. Andranno scaldati nuovamente in forno.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questi paccheri e farcirli in diversi modi per esempio con funghi, piselli e scamorza o con la salsa di pomodoro, tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!