Primi Piatti   •   Al forno   •   Vegetariano

Pasta al forno con melanzane

La pasta al forno è un vero classico della domenica che si può declinare in tantissime varianti. In questo caso arricchita dalle melanzane sarà davvero golosissima. Vediamo nel dettaglio come prepararla

Pasta al forno con melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al forno con melanzane, è una ricetta che deve essere presa in considerazione da chi cerca un piatto unico da servire come pranzo domenicale.

Ricca e gustosa, la pasta al forno con melanzane conquisterà tutti i fan dei sapori tipici della cucina mediterranea, ma più in generale tutti gli amanti del sugo al pomodoro, delle melanzane fritte e della mozzarella.

Per non farsi mancare proprio nulla, a dare un carattere più brioso e stuzzicante si potranno aggiungere dei cubetti di prosciutto cotto o di pancetta.

Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 500 g di pasta
  • 150 g di mozzarella
  • 2 melanzane
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 10 foglie di basilico
  • 2 scalogni
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaino di origano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la pasta al forno con melanzane, iniziate mettendo sul fuoco l’acqua per bollire la pasta. Quando sarà a bollore, salatela a piacere e mettete a cuocere la pasta, quindi scolatela lasciandola bene al dente.

A questo punto preparate il sugo di pomodoro. Per farlo, sbucciate 2 scalogni e 2 spicchi d’aglio, quindi tagliate il tutto finemente. In un ampio tegame scaldate 2-3 cucchiai di olio d’oliva, rosolando gli scalogni e l’aglio per circa 5 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, aggiungete la passata di pomodoro, 10 foglie di basilico e aggiustate di origano, sale e pepe; coprite infine con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo private le melanzane delle loro estremità, quindi tagliatele a fettine sottili. Spalmate entrambi i lati di ogni fettina di melanzane con dell’olio d’oliva e cospargetele con sale e pepe. Una volta ultimato questo passaggio, grigliatele da entrambi i lati.

Dopodiché passate alla preparazione dello sformato. Versate la pasta già cotta nel sugo di pomodoro precedentemente realizzato, amalgamando bene il tutto. Prendete una teglia da forno e oleatela leggermente, disponendo un primo strato di pasta sul quale distribuire le melanzane. Per ultimo spolverizzate questo strato con della mozzarella grattugiata. Proseguite quindi allo stesso modo per ultimare i successivi strati.

Completate la composizione dello sformato ponendo in cima le ultime fette di melanzane e mozzarella. Infornate ora lo sformato in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 20-25 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti). La pasta è ora pronta per essere servita ben calda.

Pasta al forno con melanzane

Conservazione

La pasta al forno con melanzane si conserva per al massimo 2 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigo. Prima di essere nuovamente consumata, andrà preventivamente riscaldata.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per apprezzare al meglio il piatto, potete scegliere il formato di pasta che più preferite. Per rendere questa ricetta ancor più saporita, potete aggiungere la scamorza o la pancetta tagliata a dadini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!