Primi Piatti   •   Al forno   •   Vegetariano

Pasta al forno vegetariana

Una pasta al forno mette sempre tutti d'accordo perchè si può preparare in tantissimi modi diversi. Questa pasta al forno vegetariana, ad esempio, sarà ideale per gli amanti delle verdure e con il suo colore e il suo profumo sarà un vero trionfo. Scopriamo insieme come si prepara passo dopo passo

Pasta al forno vegetariana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al forno è sempre amatissima da grandi e bambini, si può preparare in mille modi diversi e soprattutto è perfetta in ogni stagione dell’anno.

Potrete, infatti, prepararla in versione più semplice e tradizionale, con le verdure come in questo caso o addirittura con del pesce. Insomma, le combinazioni possibili sono davvero tantissime.In particolare questa pasta al forno vegetariana saprà conquistare gli amanti delle verdure e potrà anche convincere i più scettici a consumarle, soprattutto i bambini.

La preparazione è molto semplice, si può realizzare in anticipo e io scaldare in forno ed è ottima da consumare anche fuori casa. Scopriamo, quindi, passo dopo passo come si prepara questo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di pasta
  • 300 g di pomodorini
  • 150 g di piselli
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 zucchina genovese
  • 2 mozzarelle
  • 200 ml di besciamella
  • q.b di grana padano
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta al forno vegetariana dovete partire dalle zucchine. Dovrete privarle delle due estremità, lavarle e ridurle in piccoli tocchetti. Fatto questo in una padella fate soffriggere l’aglio con dell’olio e poi aggiungete le zucchine. Dosate il sale e fate proseguire la cottura.

Mettete da parte le verdure e fate andare in padella uno spicchio d’aglio con l’olio ed aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e quindi fate cuocere per qualche minuto. Nel frattempo mettete a scaldare abbondante acqua salata in una pentola ed a bollore abbassate la pasta, scolandola poi quando sarà ben al dente perchè terminerà la sua cottura in forno.

Lessate, quindi, i piselli ed aggiungeteli alle zucchine. Lavate i pomodorini e divideteli a metà. Se lo desiderate saltateli velocemente in padella con dell’olio ed uno spicchio d’aglio.

Scolate la pasta e passatela in padella con il sugo di pomodoro precedentemente realizzato. Adesso prendete una pirofila, sporcatene il fondo con della besciamella e adagiate un primo strato di pasta, delle verdure, dei tocchetti di mozzarella, della besciamella e del formaggio grattugiato.

Aggiungete ora un nuovo strato di pasta e continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. Dovrete terminare la stratificazione con uno strato di pasta, le verdure, dei tocchetti di mozzarella, qualche cucchiaiata di besciamella ed abbondante formaggio grattugiato.

Fatto questo non vi resta che mettere in forno a 180°C per circa 20 minuti così che la superficie si gratini e la pasta termini la sua cottura. Terminate con del prezzemolo.

Una volta pronta, questa pasta al forno vegetariana va servita ai vostri ospiti ben calda o tiepida per apprezzarne l’anima cremosa e filante.

Conservazione

Questo piatto si può conservare per un paio di giorni. Andrà ripassata in padella prima di servirla nuovamente ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete realizzare questo primo piatto in tante varianti diverse, utilizzando le verdure che la stagione nella quale vi trovate vi offre. Se non gradite la besciamella potete ometterla ed utilizzare degli altri formaggi, come lo stracchino o del gorgonzola, per donare cremosità al piatto. Le possibilità sono davvero tantissime e tutte molto golose.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!