Pasta alla Nerano

La pasta alla Nerano è un piatto semplice, cremoso e facile da realizzare. Ecco la ricetta

Pasta alla Nerano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta alla Nerano è un piatto di antiche origini, che risale agli anni 50. Si narra, infatti, che questo piatto nacque in un piccolo paesino nella baia di Nerano e che da allora è stato un vero e proprio cavallo di battaglia di quelle zone e non solo.

Si tratta di un piatto molto semplice, realizzato con pochi ingredienti di facile reperibilità ma dal sapore così cremoso e gustoso da conquistare davvero tutti. La preparazione, infatti, non vi porterà via tanto tempo, sarà per questo perfetto anche per chi ha poco tempo da dedicare alla preparazione dei pasti, ma potrà essere davvero strepitoso da servire durante un pranzo in famiglia.

Vediamo, quindi, insieme come preparare una pasta alla Nerano.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 zucchine
  • 120 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione la pasta alla Nerano dovete partire proprio delle zucchine, l’ingrediente principale di questa ricetta. Le zucchine, come prima cosa, andranno private delle due estremità, lavate ed asciugate e poi ridotte in rondelle o in tocchetti, a seconda del risultato finale che volete ottenere e di come volete presentare la vostra pasta alla Nerano.

Le zucchine andranno messe in una padella abbastanza capiente insieme a dell’abbondante extravergine d’oliva. Fate andare il tutto aggiustando di sale e pepe fino a quando le zucchine saranno ben ammorbidite. Una volta pronte le zucchine andranno messe da parte ed eventualmente private dell’olio in eccesso.

Dedicatevi quindi alla pasta, che dovrà essere cotta in abbondante acqua salata portata ad ebollizione fino a quando sarà al dente. Per questa preparazione scegliete la tipologia di pasta che preferite, corta o lunga. Ottimi gli spaghetti alla Nerano che conquisteranno sicuramente tutti.

Condimento deglla pasta alla Nerano

Una volta pronta la pasta dedicatevi al condimento. All’interno di una padella mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva insieme a degli spicchi d’aglio, lasciati interi perché li rimuoverete più avanti. Amalgamate per bene il tutto, fate rosolare ed aggiungete quindi le zucchine, fate saltare per qualche altro minuto. Aggiungete a questo punto anche la pasta e continuate a far saltare, aggiungendo anche il burro e formaggio grattugiato.

Continuate ad amalgamare il tutto e fate mantecare per un paio di minuti fino a quando avrete ottenuto una crema davvero avvolgente. Se volete potete aiutarvi in questa fase aggiungendo qualche mestolo di acqua di cottura della pasta tenuto da parte precedentemente. Quando avrete ottenuto una pasta alla Nerano ben amalgamata e soprattutto cremosa potete servirla ai vostri ospiti quando è ancora ben calda.

In alternativa potete preparare degli spaghetti alla crema di tonno o della pasta tonnata. In entrambi i casi porterete a tavola dei piatti molto particolari, facili e semplici da preparare ma di sicuro successo.

Conservazione

La pasta alla Nerano va consumata ben calda subito dopo la sua preparazione per poterla apprezzare al meglio.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Come detto precedentemente potete scegliere il formato di pasta che più preferite. Se lo gradite potete aggiungere una manciata di prezzemolo o di basilico tritato molto finemente se volete dare una nota di sapore in più al vostro piatto. Se volete una versione più light di questa preparazione potete decidere di cuocere le zucchine su una griglia o direttamente in forno. Al posto del formaggio grattugiato potete utilizzare del provolone, si sposerà benissimo con questa preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!