Pasta con crema di tonno e olive

Pronta in pochi minuti e davvero irresistibile la pasta con crema di tonno e olive verdi. Un piatto golosissimo e davvero irresistibile. Prepariamola insieme

Pasta con crema di tonno e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se non avete mai provato la pasta con crema di torno dovete assolutamente rimediare. Si tratta, infatti, di un primo piatto molto semplice da preparare, pronto in pochi minuti ma che saprà davvero stupire tutti.

In questo caso, inoltre, a rendere il tutto ancora più gustoso la presenza delle olive verdi, che daranno una nota di sapore davvero irresistibile. Vediamo, quindi, come realizzare questo piatto ed alcuni consigli utili per arricchirlo e renderlo ancora più gustoso ma mantenendo una preparazione molto veloce.

Ingredienti

  • 400 g di tagliatelle
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 200 g di philadelphia
  • 40 g di olive verdi
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Come preparare la pasta con crema di tonno

Per preparare la pasta con crema di tonno e olive dovrete innanzitutto prendere le olive verdi, denocciolarle se già non lo fosseo e poi tritarle abbastanza finemente.

All’interno di un mixer aggiungete il tonno sott’olio, che avrete privato dell’olio in eccesso, il Philadelphia e le olive. Regolate di sale e pepe ed a questo punto fate andare per qualche minuto. Nel frattempo mettete a scaldare abbondante acqua salata che vi servirà per la cottura della pasta.

Qualora la crema di tonno ottenuta fosse troppo densa potete aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta così da renderla più fluida e cremosa. Aggiungete le tagliatelle nell’acqua e fate procedere la cottura e scolandole però quando sono ancora al dente perché dovrete poi rimaneggiarle in padella insieme al condimento.

Fate saltare per qualche minuto ed a questo punto aggiungete anche del prezzemolo tritato o dei pomodorini se volete dare una nota di colore e di sapore in più al piatto.

La pasta andrà quindi servita ai vostri ospiti quando è ancora ben calda così da apprezzarne tutta la sua cremosità.

Pasta con crema di tonno e pomodorini

Per una nota di colore in più al piatto potete aggiungere dei pomodorini nell’ultima fase di mantectura oppure potete decidere di sporcare la crema di tonno con della passata di pomodoro, che dovrete aggiungere all’interno del mixer insieme altri ingredienti.

Tagliatelle-con-crema-di-tonno

Conservazione

La pasta con crema di tonno e olive va consumata ben calda subito dopo la sua preparazione.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se non gradite il Philadelphia potete sostituirlo con della ricotta, di vaccino o di pecora. Il risultato finale che otterrete sarà davvero straordinario e riuscirete a conquistare anche i più esigenti. Potete usare anche del tonno fresco, che dovrete prima cuocere in padella e poi frullare al mixer come da ricetta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!