Fusilli con tonno, carciofi e olive

I primi piati con il tonno sono sempre molto apprezzati tra i grandi ed i bambini. Questi fusilli con tonno, carciofi e olive saranno perfetti anche da consumare a temperatura ambiente per consumare un pasto fuori casa. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Fusilli con tonno, carciofi e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

fusilli con tonno, carciofi e olive verdi è un primo piatto abbastanza semplice da realizzare, economico e molto apprezzato a tutte le età. Questa portata può, comunque, essere arricchita con altri ingredienti. Rappresentano un primo piatto completo, gustoso e al tempo stesso leggero.

Si tratta di una portata facile e veloce da realizzare, perfetta per chi ama stare attento alla linea, senza rinunciare al gusto. Vediamo insieme come si prepara questo primo piatto.

Ingredienti

  • 190 g di fusilli
  • 2 carciofi
  • 100 g di tonno sott’olio
  • 6 olive verdi
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare i fusilli con tonno, carciofi e olive è abbastanza semplice, per prima cosa sarà necessario pulire i carciofi. Riempite una ciotola con abbondante acqua fresca e aggiungete il succo filtrato di 1 limone. Questo liquido servirà a non fare annerire i carciofi. Pulite adesso i carciofi, eliminando le foglie più dure e il fieno che si trova all’interno, quindi tagliateli a fettine molto sottili e trasferiteli nella ciotola con l’acqua acidulata.

Nel frattempo tritate finemente la cipolla e mettetela in un’ampia padella, insieme ai cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla.

Non appena sarà dorata, aggiungete i carciofi a fettine ben sgocciolati e lasciateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e bagnateli con 1-2 mestolini di acqua calda (o brodo vegetale).

Coprite i carciofi con un coperchio e fateli cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. Quasi al termine della cottura, aggiungete le olive a rondelle e infine il tonno sott’olio ben sgocciolato. Regolate di sale e di pepe, quindi tenete il condimento al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata, quando saranno al dente scolateli e saltateli con il condimento preparato precedentemente. Servite la pasta mentre è ancora ben calda, a piacere decorate con un trito di prezzemolo fresco.

Fusilli con tonno, carciofi e olive

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di gustare questa portata in tutta la sua genuinità, è consigliabile utilizzare dei carciofi freschi e teneri. In alternativa, se non riusciste a reperire i carciofi freschi, potrete utilizzare i carciofini sott'olio a spicchi. Se lo gradite, potete completare il piatto con della passata di pomodoro (quantità a piacere).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!