Pipe rigate cremose ai formaggi con funghi e asparagi

Pipe rigate cremose ai formaggi con funghi e asparagi, un piatto davvero gustoso, perfetto per un’occasione speciale

Pipe rigate cremose ai formaggi con funghi e asparagi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pipe rigate cotte rigorosamente al dente vengono mantecate con una crema filante ai formaggi: ricotta, gorgonzola e grana padano grattugiato, con funghi e asparagi trifolati. Un piatto invernale molto piccante, da servire con un buon bicchiere di vino.

La ricetta delle pipe rigate ai formaggi è molto semplice e si prepara molto velocemente. Adatto ad essere servito ad un pranzo speciale o ad una cena improvvisata con amici.

Ingredienti

  • 180 g di pipe rigate
  • 100 g di funghi champignon
  • 100 g di asparagi
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di grana padano
  • 1 peperoncino
  • 1 cipolla rossa
  • 50 g di gorgonzola dolce
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di amido di mais

Preparazione

Prima di tutto fate lessare le pipe rigate in abbondate acqua salata. Nel frattempo in una padella andiaderente versate un cucchaio d’olio extravergine d’oliva e aggiungete la cipolla rossa e il peperoncino tritati finemente. Fateli rosolare a fiamma moderata, dopo di che, aggiungete i funghi champignon già puliti e tagliati a pezzetti. Insaporite con il sale e fate cuocere a fiamma bassa con il coperchio. 

Adesso lavate gli asparagi, togliete la parte dura e tagliateli a pezzetti. Quindi, uniteli ai funghi, mescolate e continuate la cottura ancora per qualche minuto. A questo punto riempite mezzo bicchiere d’acqua temperatura ambiente, non calda, e aggiungete un cucchaio di amido di mais, mescolate fino a togliere i grumi e tenete da parte. 

Versate un mestolino d’acqua di cottura della pasta nella padella, mescolate e versate l’amido di mais preparato in precedenza, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, fino a fare addensare il condimento. A questo punto spegnete.

In un’altra ciotola amalgamate insieme, la ricotta, il gorgonzola tagliato a pezzetti e il grana grattugiato, aggiungete anche un cucchaio d’acqua di cottura della pasta. fate una cremina e tenete da parte. 

Quindi scolate la pipe rigate seguendo i tempi di cottura consigliati sulla confezione. Versate la pasta nella padella e fatela mantecare a fuoco moderato con la cremina di ricotta. Date una spolverata di grana e servite le pipe rigate ai formaggi, con funghi e asparagi, ancora calde.

Pipe rigate cremose ai formaggi con funghi e asparagi

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Le pipe rigate cremose ai formaggi con asparagi e funghi sono davvero semplici da preparare. È importante utilizzare prodotti di ottima qualità. I funghi e gli asparagi freschi si possono sostituire con quelli surgelati, per accorciare ancora di più i tempi di preparazione. Inoltre, per rendere ancora più gustoso questo piatto è possibile aggiungere la besciamella e la provola e farli gratinare in forno. Le pipe cremose si conservano un paio di giorni in frigorifero coperti dalla pellicola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!