Primi Piatti   •   Pesce

Spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze

Un mix di sapori straordinario che saprà conquistarvi al primo assaggio! Gli spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze saranno un ottimo prima piatto in moltissime occasioni diverse. Scopriamo insieme come prepararlo al meglio

Spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze sono da considerarsi un primo piatto appetitoso, colorato e soprattutto semplice da realizzare. Si prepara davvero in pochissimo tempo e può essere servito a pranzo o a cena come piatto unico.

Un primo piatto estivo, con elevate proprietà nutrizionali, ricco di verdure fresche di stagione, fonti di vitamine e sali minerali, e cozze che sono degli ottimi antiossidanti con proprietà stimolanti e digestive. Per realizzare questa ricetta saranno necessari un tegame capiente dai bordi alti tipo wok per la cottura delle verdure miste e le cozze,  un tegame per la cottura dei funghi, la pentola per cuocere gli spaghetti e un frullatore ad immersione per realizzare la crema di funghi. 

Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di spaghetti
  • 200 g di funghi champignon
  • 200 g di cozze già sgusciate
  • 1 melanzana
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Prima di tutto dedicatevi alle verdure, lavate il peperone, la melanzana e la zucchina, tagliate le estremità e tagliate tutto, prima a listarelle e poi a dadini uguali per consentire una cottura uniforme delle verdure. Tagliate a metà una cipolla rossa e spellate e tagliate a fettine sottili la parte che dovrete utilizzare. Tenete da parte. Dopo di che pulite le cozze già sgusciate che avrete già scongelato. Aprite il mollusco e controllate che non vi siano ancora i filamenti che vanno rimossi. Sciacquate sotto l’acqua corrente e mettetele da parte. In ultimo pulite i funghi champignon, tagliate la parte terrosa  del gambo e dopo averli lavati velocemente tagliateli a fettine sottili. 

A questo punto accendete il fornello  per la cottura degli spaghetti in abbondante acqua salata.

In un tegame piuttosto capiente tipo wok, fate soffriggere la cipolla con un cucchiaio di olio EVO, quindi aggiungete le verdure (tranne i funghi) che avete tagliato in precedenza. Insaporite con il sale e fate cuocere per 10/15 minuti mescolando di tanto in tanto. A metà cottura circa aggiungete le cozze già pulite, fate cuocere per il restante tempo e spegnete. 

Spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze

In un altro tegame fate soffriggere l’aglio e il peperoncino tritato con un cucchaio di olio EVO, aggiungete i funghi già affettati, insaporite con il sale  e fate cuocere per 10 minuti circa. 

Mentre cuoce la pasta, prelevate dal wok un cucchiaio di verdure e versatelo nel boccale del frullatore ad immersione, aggiungete anche i funghi che avete già preparato lasciandone da parte una piccola quantità per l’impiattamento. Nel boccale aggiungete anche un mestolino d’acqua di cottura della pasta e un filino d’olio EVO. Frullate il tutto a crema e tenete da parte. 

Scolate gli spaghetti ancora al dente e versateli nel wok con le verdure, aggiungete la crema di funghi e fate saltare in padella in modo da amalgamare gli ingredienti tra loro. Finite la preparazione con del prezzemolo tritato e con i funghi tenuti da parte. Impiattate e servite gli spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze ancora caldi.

Spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze

Conservazione

Questo piatto va consumato ben caldo subito dopo la cottura, così da apprezzarne la cremosità.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

La preparazione degli spaghetti piccanti con crema di funghi, verdure miste e cozze è molto semplice, è fondamentale però utilizzare verdure fresche e di buona qualità. In alternativa alle cozze surgelate che comunque riducono di molto i tempi di preparazione, si possono utilizzare le cozze fresche. Inoltre in alternativa agli spaghetti potete utilizzare la pasta all'uovo o gli gnocchi fatti in casa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!